ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11152018-155746


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM6
Author
LAZZERI, LAURA
URN
etd-11152018-155746
Title
Aderenza alla terapia in soggetti affetti da malattie reumatiche in corso di gravidanza
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Prof.ssa Mosca, Marta
Parole chiave
  • aderenza malattie reumatiche gravidanza
Data inizio appello
11/12/2018;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
11/12/2088
Riassunto analitico
Le malattie reumatiche autoimmuni sono patologie rare e che colpiscono prevalentemente il sesso femminile, soprattutto in età fertile. Diagnosi tempestive, maggior controllo della malattia tramite un attento monitoraggio e eventuale terapia farmacologica hanno fatto sì che le patologie autoimmuni sistemiche non costituiscano più una controindicazione assoluta alla gravidanza. Ciò nonostante, queste gravidanze sono considerate ad alto rischio: tra le complicanze ostetriche abbiamo rischio di aborto, morte intrauterina, preeclampsia, parto pretermine, una maggior frequenza di parto cesareo e bambini con SGA. Inoltre, alcune patologie reumatiche tendono a andare incontro a flares in gravidanza, con peggioramento di interessamento d’organo preesistente o insorgenza di nuove complicanze. Sappiamo che una adeguata aderenza alla terapia correli con minor rischio di ospedalizzazione, minori complicanze associate alla malattia, maggiore sicurezza ed efficacia dei trattamenti.
Per questo motivo, a partire dal 1° Dicembre 2017 fino al 31 Ottobre 2018 nella U.O di Reumatologia dell’Università di Pisa abbiamo iniziato uno studio sulla aderenza alla terapia per malattie autoimmuni sistemiche. Sono state selezionate 35 pazienti in stato interessante e 35 casi controllo in età fertile, alle quali sono stati somministrati in modo anonimo tre questionari per aderenza alla terapia (MASRI e due MMAS-8 item per l’aderenza alla terapia con Plaquenil e altri DMARDs) e un questionario per la valutazione del tono dell’umore (Hospital Anxiety And Depression Scale).

Da questo studio preliminare possiamo concludere che le pazienti affette da malattie reumatiche in stato interessante hanno una aderenza alla terapia paragonabile a quella delle pazienti non in stato interessante, sia per quanto riguarda il Plaquenil che per la restante terapia antireumatica. Inoltre, la presenza di sintomatologia ansiosa o depressiva ha effetto negativo sulla aderenza alla terapia in entrambi i gruppi studiati.
File