ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11132015-191940


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
ROSSINI, SERENA
URN
etd-11132015-191940
Title
LE IMPUGNAZIONI NEL PROCESSO FALLIMENTARE:evoluzione della disciplina
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Supervisors
relatore Prof. Cecchella, Claudio
Parole chiave
  • Reclamo
  • Impugnazioni
  • Processo fallimentare
Data inizio appello
09/12/2015;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
Nella presente tesi ho cercato di ricostruire il sistema delle impugnazioni nel diritto fallimentare;la mia ricerca ha affondato le sue radici nel diritto romano,dove la mia attenzione si è focalizzata in particolar modo sull'istituto dell'appellatio , che nacque come rimedio per eliminare le ingiustizie delle sentenze al fine di ottenere una nuova decisione che si sostituisse a quella precedente ritenuta ingiusta.La mia analisi è proseguita poi sugli sviluppi che questi istituti hanno avuto nel corso del tempo :nell'età comunale(dove si registrarono dei contrasti tra comuni e feudatari per il controllo della competenza in materia di appello),nel periodo preunitario(in riferimento a questa fase,ho cercato di ricordare alcuni tentavi di razionalizzazione del sistema della giustizia civile e quindi delle relative impugnazioni)e nel codice di procedura civile del 1865(questo codice conobbe ben cinque mezzi di impugnazione, con i quali potevano farsi valere tanto l'ingiustizia della sentenza quanto la sua nullità:l'appellazione,l'opposizione contumaciale,la cassazione,la revocazione,ed infine l'opposizione di terzi).La mia analisi è andata poi concentrandosi sulle impugnazioni nel diritto fallimentare:a tal proposito ho inteso studiare come si atteggiavano le impugnazioni fallimentari prima e dopo le riforme degli anni 2006 e 2007 (qui,la mia attenzione è stata catturata in particolar modo dall'evoluzione degli articoli 18 e 22 l.f e degli articoli 98-99-100 della stessa legge) che hanno mutato profondamente questa disciplina .Per avere un quadro più completo della materia oggetto di esame,ho voluto poi analizzare alcune disposizioni della legge n.134 del 2012 che ha modificato il sistema delle impugnazioni civili per capire in che modo dette riforme hanno influenzato le impugnazioni fallimentare e per far luce sui problemi interpretativi che ha aperto:a riguardo,ho ritenuto interessante poi spostarmi sull'analisi di due decisioni di due tribunali (Milano e Mantova) che si sono posti in modo diverso circa il problema dell'ammissibilità di nuovi mezzi di prova/documenti nel processo di opposizione allo stato passivo.
File