ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11122012-221857


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
CARUSO, GIUSEPPE
URN
etd-11122012-221857
Title
VALUTAZIONE PRELIMINARE DELLA COPERTURA IN TERMINI DI CLASSE DI SERVIZIO PER TRASMISSIONI WIRELESS A LARGA BANDA IN SCENARI RURALI-COLLINARI
Struttura
INGEGNERIA
Corso di studi
INGEGNERIA DELLE TELECOMUNICAZIONI
Commissione
relatore Prof. Lottici, Vincenzo
relatore Prof. Giannetti, Filippo
Parole chiave
  • scenari rurali
  • Copertura
  • classe di servizio
  • trasmissioni wireless
Data inizio appello
03/12/2012;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
03/12/2052
Riassunto analitico
La necessità di poter garantire copertura in ampie aree rurali produttive ed abitative, rappresenta una necessità cui oggi non si può prescindere, necessità dovuta al crescente bisogno della popolazione di servizi offerti dalle nuove tecnologie.<br>La presenza di grandi aree da dover coprire dove la concentrazione della popolazione non è molto alta, contribuisce in modo negativo sulla scelta degli operatori di coprire o no le zone stesse.<br>Non è infatti economicamente conveniente investire nella costruzione di infrastrutture di rete composte da sistemi cablati che possano connettere siti in cui la densità di popolazione è molto bassa rispetto ad un contesto urbano; tutto ciò influisce purtroppo sull&#39;aumento del cosiddetto digital divide ancora purtroppo molto presente in diverse aree del nostro paese.<br>Serve quindi poter individuare una tipologia di infrastruttura adatta ad una copertura di siti che altrimenti resterebbero completamente esclusi dalla enormità di servizi che intrattenimento, amministrazioni pubbliche, istituzioni ed informazione in genere oggi ormai offrono.<br>Una soluzione efficiente ed a basso costo è sicuramente rappresentata dai sistemi di connettività senza fili (WIFI-WiMAX) che oggi permettono una copertura davvero globale e con una banda sufficientemente larga per poter servire l&#39;utenza in tutte le sue richieste in termini sia di velocità sia di quantità di informazione.<br>Avremo un rapido abbattimento dei costi di realizzazione di una infrastruttura che adesso è notevolmente semplificata.<br>In un contesto rurale-suburbano avremo la presenza di dispositivi in visibilità e di dispositivi da coprire non in visibilità a causa della morfologia del territorio.<br>L&#39;argomento trattato in questo lavoro di tesi di laurea specialistica non considera tutti gli accorgimenti necessari per superare i problemi dovuti alla propagazione a cammini multipli(multipath) che caratterizza ad esempio una comunicazione non in visibilità tipica di un contesto urbano dove edifici e istallazioni di vario genere creano rimbalzi e conseguenti sfasamenti del segnale.<br>Verrà considerato uno &#39;scenario rurale tipo&#39; dove vedremo la presenza di due rilievi e una distribuzione di popolazione estrapolata da una reale cotesto suburbano toscano formato da quattro frazioni isolate dal comune, dove verrà fatta l&#39;analisi.<br>La tecnologia considerata sarà quella WIMAX che si appresta a fare la comparsa nel panorama delle telecomunicazioni a livello anche prettamente consumer.<br>Il lavoro di tesi ha riguardato lo sviluppo di un software realizzato tramite il tool MATLAB prendendo come riferimento uno scenario rurale reale e parametri reali di una apparecchiatura funzionanti con standard 802.16- WiMAX.<br>Nel primo capitolo verrà effettuata una panoramica su i sistemi di telecomunicazione e nello specifico quelli non guidati con le relative problematiche di visibilità e non; verranno utilizzati diversi parametri di valutazione della bontà di un collegamento quali BER,SNR e verrà presa in esame tutta la teoria dietro presente.<br>Verranno presi in esame i protocolli wireless oggi maggiormente utilizzati come 802.11a-g e quello che si appresta a diffondersi 802.16 - WiMAX.<br>Nel secondo capitolo verrà affrontata la problematica delle tecniche analisi della copertura in un contesto urbano ed un un contesto rurale di una infrastruttura wireless; verrà presa in esame tutta la teoria sulla modellizzazione di scenari diversi sia quella statistica che quella deterministica al fine da poter fare un confronto tra le due metodologia di analisi.<br>Nel terzo capitolo infine verrà presa in esame l&#39;analisi sul tipo di modellizzazione della copertura di un contesto nello specifico un contesto rurale tipico del territorio dell&#39;entroterra toscano ed il software realizzato. <br>Il tipo di modellizzazione è stata fatta per poter vedere anche come poter bypassare il cosiddetto &#39;ultimo miglio&#39; nel modo più ottimale possibile.<br><br><br>
File