ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11062006-180950


Thesis type
Tesi di laurea vecchio ordinamento
Author
Micheli, Lorenzo
URN
etd-11062006-180950
Title
ASPETTI ORGANIZZATIVI NELL'IMPLEMENTAZIONE DI UN SISTEMA DI GESTIONE DELLA SICUREZZA: L'INDUSTRIA LAPIDEA IN GARFAGNANA
Struttura
ECONOMIA
Corso di studi
ECONOMIA AZIENDALE
Commissione
Relatore Prof. Giannini, Marco
Parole chiave
  • sicurezza sul lavoro
Data inizio appello
23/11/2006;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
23/11/2046
Riassunto analitico
Con l&#39;entrata in vigore del D. Lgs. n.626/1994, si afferma il principio dell&#39;inderogabilità dei doveri di prevenzione nei luoghi di lavoro, e dell&#39;effettiva partecipazione delle parti sociali, datori di lavoro e lavoratori, alla solidale costruzione di un ambiente di lavoro salubre e sicuro.<br>Le trasformazioni del mondo del lavoro e della società, l’insorgenza di nuovi rischi ed i dati sugli infortuni e le malattie professionali ancora elevati in molti paesi, impongono che si dia un nuovo slancio ad una strategia più globale al fine di migliorare la qualità nei luoghi di lavoro. Occorre un modello di prevenzione di tipo partecipato sui temi della salute e della sicurezza del lavoro. Tale approccio richiede una prevenzione di tipo organizzativo ed un coinvolgimento consapevole dei lavoratori e dei loro rappresentanti, privilegiando l&#39;informazione, la formazione, la consultazione e la partecipazione dei lavoratori alla sicurezza aziendale. La svolta culturale è, quindi rappresentata dal passaggio della logica della riparazione (parziale e indennitaria) del danno, si parla di prevenzione legata alla sicurezza degli impianti e delle attrezzature, ad un modello di gestione della prevenzione che pone l’uomo anziché la macchina al centro della nuova organizzazione della sicurezza aziendale favorendo così la diffusione di quella cultura della promozione del benessere come primo e più importante fattore di protezione dei lavoratori.<br>
File