ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-11052007-131407


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
CAPPELLI, CLAUDIA
URN
etd-11052007-131407
Title
Integrazione multimodale di misure di attività cerebrale: analisi spazio-temporale dello stato di riposo in EEG-fMRI.
Struttura
INGEGNERIA
Corso di studi
INGEGNERIA BIOMEDICA
Commissione
Relatore Di Salle, Francesco
Relatore Landini, Luigi
Parole chiave
  • GLM
  • ICA
  • stato di riposo
  • EEG
  • fMRI
Data inizio appello
18/12/2007;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
18/12/2047
Riassunto analitico
Questa tesi si è proposta di dimostrare gli aspetti innovativi legati all’uso di tecniche combinate di EEG-fMRI, attraverso un’applicazione specifica che consiste nello studio dello stato basale dell’attività cerebrale.<br>Nel corso di questo lavoro si è illustrato come sia possibile integrare profondamente i dati elettroencefalografici e quelli fMRI raggiungendo la possibilità di avere una duplice visione dell’attività cerebrale per cui le misure di attività elettrica si riflettono in quelle emodinamiche.<br>Tra le tecniche adottate per l’elaborazione dei dati sperimentali dello stato di riposo hanno svolto un ruolo prevalente le tecniche di Independent Component Analysis e di GLM. <br>L’ICA è stata il mezzo attraverso il quale si è stati in grado di “scomporre” il segnale emodinamico corrispondente al “resting state” cerebrale in componenti indipendenti e di riconoscere tra queste quelle proprie della resting state network. L’analisi delle componenti indipendenti è stata anche usata al fine di ottenere le ICs del segnale EEG che hanno permesso di costruire i predittori delle onde cerebrali. <br>Il GLM è invece stato utile per individuare la localizzazione spaziale dei predittori che rappresentano l’andamento dei ritmi elettroencefalografici. <br>Una prima applicazione “integrata” EEG-fMRI è stata ottenuta correlando i predittori ricavati dall’EEG, con le sei reti dello stato di riposo individuate grazie all’ICA dei dati funzionali, ed ha valutato la modulazione della partecipazione delle singole bande alle componenti indipendenti dello stato di riposo.<br>
File