ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10252012-082241


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
SUFFREDINI, SERENELLA
URN
etd-10252012-082241
Title
Dermatite atopica ed enteriti infiammatorie croniche: relazione e risposta alla dieta
Struttura
MEDICINA VETERINARIA
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Commissione
controrelatore Prof.ssa Tognetti, Rosalba
relatore Prof. Corazza, Michele
relatore Dott.ssa Marchetti, Veronica
Parole chiave
  • dermatite atopica
  • enterite cronica infiammatoria
  • CE (enteropatia cronica)
  • trial alimentare
  • cane
Data inizio appello
14/12/2012;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
14/12/2052
Riassunto analitico
RIASSUNTO<br><br>La dermatite atopica colpisce circa il 15% dei cani di qualunque razza e viene definita come la tendenza ereditaria a sviluppare una risposta immunitaria abnorme in seguito a ripetuta esposizione a particolari allergeni (aerogeni o alimentari) che invece di essere catalogati come innocui dal sistema immunitario, vengono combattuti esageratamente. Una parte dei soggetti con segni clinici riconducibili a dermatite atopica presentano anche una sintomatologia enterica riconducibile a un enterite infiammatoria cronica con episodi di feci non formate, diarrea, feci con muco e intolleranze alimentari. Sono state indagate due popolazioni di soggetti: una con prevalenti problemi dermatologici associati a feci non formate o diarrea ed una con problemi prevalenti di tipo gastroenterico e associati problemi dermatologici. Lo scopo è stato quello di verificare analogie cliniche e di risposta al trial alimentare per ipotizzare una comune eziopatogenesi. Per questo studio sono stati selezionati 133 soggetti, che presentavano entrambi i sintomi, tra i molti presentati per una visita dermatologica o per una visita gastroenterologica presso l’Ospedale Didattico Veterinario &#34;Mario Modenato&#34; di S Piero a Grado, nel periodo di tempo compreso tra gennaio 2010 e ottobre 2012. Di questi 133 casi 51 presentavano principalmente problemi dermatologici e 82 principalmente quelli enterici. La diagnosi di dermatite atopica e di enterite cronica è stata formulata dopo valutazione dei dati anamnestici, dei segni clinici e dopo l’esclusione delle principali diagnosi differenziali. La popolazione di cani oggetto dello studio è stata confrontata con quella dei cani pervenuti all’Ospedale Didattico nel periodo preso in esame. Fra i cani selezionati è risultata una prevalenza dei maschi (67%) sulle femmine (33%). Le razze più rappresentate nel nostro gruppo di studio sono state il Pastore Tedesco(14,29%), Boxer (9,77%), Labrador (6,77%) e Golden Retriever (6,02%). Valutando con attenzione le lesioni rilevate, abbiamo osservato una stretta analogia nella prevalenza delle lesioni, tra il gruppo di 51 soggetti dermatologici e gli 82 gastroenterici. Le lesioni più rappresentate sono state eritema in 74 casi, prurito in 54, congiuntivite in 34, follicolite/pioderma e otite esterne rispettivamente in 33 e 34 casi. Nella maggior parte dei casi (46,62%) l’età di insorgenza è risultata tra 1 e 3 anni. Dei 51 soggetti dermatologici 20 sono stati sottoposti a un trial alimentare e nel 75% dei casi sono stati osservati miglioramenti. Degli 82 soggetti enteropatici 61 sono stati sottoposti a un trial alimentare e nell’84% dei casi sono stati osservati miglioramenti. <br> <br>ABSTRACT<br>Atopic dermatitis affects about 15% of dogs of any breed and is defined as the inherited tendency to develop an abnormal immune response after repeated exposure to particular allergens (aerogens or food allergenes) which instead of being classified as harmless by the immune system, are fought over the top. Some of those with clinical signs attributable to atopic dermatitis also have a enteric symptoms due to a chronic inflammatory enteritis with episodes of loose stools, diarrhea, loose stools with mucus and food intolerances. We investigated two populations of subjects: one with prevalent skin problems associated with loose stools or diarrhea and one with problems prevalent type associated with gastrointestinal and dermatological problems. The aim was to verify similarities and clinical response to food trials to suggest a common etiology. For this study, 133 subjects were selected who had both symptoms, among many presented to a dermatologist or a visit gastroenterology at the Veterinary Teaching Hospital &#34;Mario Modenato&#34; S Piero a Grado, in the period of time between January 2010 and October 2012. Of these 133 cases, 51 had mainly dermatological problems mainly related to enteric and 82. The diagnosis of atopic dermatitis and chronic enteritis has been made after evaluation of anamnestic data, clinical signs and after the exclusion of the main differential diagnoses. The population of dogs in the study was compared with that of dogs received Teaching Hospital during the period under review. Among the dogs selected was a prevalence of males (67%) on the females (33%). The breeds most represented in our study group were the German Shepherd (14.29%), Boxer (9.77%), Labrador (6.77%) and Golden Retrievers (6.02%). Carefully assessing the lesion, we observed a close similarity in the prevalence of injuries among the group of 51 subjects dermatological and gastrointestinal 82. The lesions most frequently performed in 74 cases were erythema, pruritus in 54, conjunctivitis in 34, folliculitis / pyoderma and otitis external in 33 and 34 cases respectively. In most cases (46.62%) the age of onset was between 1 and 3 years. Of the 51 subjects dermatological 20 were subjected to a food trial and in 75% of cases, improvements were observed. Of the 82 subjects enteropatici 61 were subjected to a food trial and 84% of cases improvements were observed.
File