ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10202017-112253


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
BALESTRI, MARIA ANNA
URN
etd-10202017-112253
Title
Il ruolo del dirigente nella gestione del personale con limitazioni: proposta di un nuovo modello di gestione dei piani di lavoro per il fisioterapista
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
SCIENZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIONI SANITARIE
Commissione
relatore Prof. Cristaudo, Alfonso
correlatore Dott.ssa Vecoli, Alessandra
correlatore Dott. Caldi, Fabrizio
Parole chiave
  • piano di lavoro
  • movimentazione manuale dei carichi
  • Malattie muscoloscheletriche lavoro correlate
Data inizio appello
15/12/2017;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
15/12/2087
Riassunto analitico
Le patologie muscolo scheletriche sono diventate da alcuni anni oggetto di crescente attenzione da parte di chi si occupa di prevenzione negli ambienti di lavoro.Le professioni sanitarie in genere risultano essere tra quelle a più alo rischio d'infortunio: il problema che più frequentemente colpisce queste categorie di lavoratori è la lombalgia ed altri disturbi muscolo scheletrici in genere.Pensando alle attività lavorative in cui la componente fisica è un fattore preponderante e le azioni compiute diventano tanto più rischiose quanto più connesse ad uno sforzo fisico, ci rendiamo conto quanto la figura del fisioterapista sia a rischio per quanto riguarda le affezioni muscolo scheletriche causate dal sovraccarico funzionale, soprattutto durante la movimentazione dei pazienti. Scopo del nostro studio è di proporre un modello di Piano di Lavoro personalizzato che ha lo scopo di ridurre, se non eliminare il rischio sul luogo di lavoro. Molto spesso si dimentica che il fisioterapista nel gesto di trasferire un paziente non si occupa semplicemente di un atto d'assistenza nei confronti del malato, ma il più delle volte al recupero di una funzione. Il Piano di Lavoro ha il compito di descrivere l'attività lavorativa di una mansione specifica ed adattata alle condizioni di soggetti che presentano problematiche di salute. Non è un semplice elenco di attività da svolgere da parte del lavoratore ma un analisi dettagliata dell'attività lavorativa mettendo in evidenza le condizioni di lavoro che possono determinare un rischio da sovraccarico biomeccanico nel quale vengoo esplicitati i tempi, le modalità di lavoro, i movimenti ripetuti e gli indici di rischio da movimentazione di carichi.
File