ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10202016-202935


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
PASCARELLA, RAFFAELE
URN
etd-10202016-202935
Title
Preparazione e caratterizzazione di complessi solubili costituiti da desametasone e metil-B-ciclodestrina legata a chitosano quaternarizzato.
Struttura
FARMACIA
Corso di studi
CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE
Supervisors
relatore Prof.ssa Chetoni, Patrizia
relatore Dott.ssa Piras, Anna Maria
Parole chiave
  • desametasone
  • ciclodestrina
  • chitosano
  • complesso
Data inizio appello
09/11/2016;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
Il presente lavoro di tesi costituisce l’inizio di uno studio volto all’ottenimento di un prodotto con capacità solubilizzanti di principi attivi idrofobici e proprietà mucoadesive. Il lavoro sperimentale svolto per la presente tesi di laurea riguarda quindi la preparazione e lo studio di complessi costituiti da desametasone, corticosteroide scelto come modello di farmaco lipofilo, e metil-B-ciclodestrina aggraffata con chitosano quaternarizzato, polimero con note capacità mucoadesive. Il lavoro è stato suddiviso in tre fasi successive: la sintesi del coniugato chitosano quaternarizzato e ciclodestrina, la complessazione con il desametosone e una indagine preliminare sulla dissociazione del complesso mediante dialisi in vitro.
La prima fase di questo lavoro di tesi ha previsto l’elaborazione di un protocollo sperimentale per la sintesi di una macromolecola costituita da chitosano quaternarizzato e metil-β-ciclodestrina (QCS-MeBCD).
La quaternarizzazione del chitosano è stata compiuta su un prodotto commerciale con peso molecolare medio e grado di deacetilazione > 75% . Il prodotto (QCS) è stato aggraffato con Metil-β-ciclodestrina (MeBCD) attraverso tre passaggi: attivazione, coniugazione, quenching.
• Attivazione: in questa fase si procede all’attacco di uno spaziatore (nel nostro caso trattasi di esametilene diisocianato) al chitosano quaternarizzato.
• Coniugazione: la Metil-β-ciclodestrina viene legata al chitosano quaternarizzato attivato.
• Quenching: interruzione della reazione di coniugazione per disattivazione dei terminali isociati.
Tutti i prodotti e gli intermedi di reazione sono stati caratterizzati mediante spettroscopia Infrarossa in riflettanza totale attenuata (ATR/FT-IR), calorimetria differenziale a scansione (DSC) e risonanza magnetica nucleare (1HNMR). Il grado di sostituzione del polimero quaternarizzato ed il grado di coniugazione nel prodotto finale sono stati valutati mediante 1HNMR.
Nella seconda fase, è stato studiato il profilo di solubilità del desametasone in presenza del coniugato QCS-MeBCD o della miscela dei precursori. Il desametasone è stato complessato da prima con i singoli polimeri in soluzione, a seguire, sono stati caratterizzati i profili di complessazione di miscele ternarie (QCS /MeBCD /desametasone ) ed infine con il coniugato sintetizzato. Il grado di solubilizzazione è stato valutato mediante analisi spettrofotometriche UV-Vis e cromatografiche, HPLC.
Nella terza fase, sono stati svolti studi di diffusione da membrana del farmaco in soluzione. Sono stati confrontati i dati ottenuti con il farmaco da solo, solubilizzato dal QCS-MeBCD o dalla ciclodestrina in miscela con il polimero QCS.
File