ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10202011-114521


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
BATTISTONI PANTANI, FRANCESCO
URN
etd-10202011-114521
Title
Mondo contadino, lotte agrarie e sindacato in provincia di Pisa (1944-1955)
Struttura
LETTERE E FILOSOFIA
Corso di studi
STORIA E CIVILTA'
Commissione
relatore Prof. Baldissara, Luca
Parole chiave
  • vertenza mezzadrile
  • provincia di Pisa
  • movimento sindacale
  • lotte agrarie
  • Cgil
  • lodo De Gasperi
  • tregua mezzadrile
  • riforma agraria
  • secondo dopoguerra
Data inizio appello
07/11/2011;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
07/11/2051
Riassunto analitico
Con questo lavoro ci si propone di studiare le cause, la natura, i limiti e le prospettive del movimento contadino che si sviluppò nelle campagne pisane a partire dalla fine della seconda guerra mondiale, definendo nel dettaglio le dinamiche politiche e sociali in cui fu coinvolta la popolazione di queste aree nella fase del trapasso al sistema democratico. Ciò significa, altresì, ripercorrere le tappe evolutive del movimento sindacale locale, mettendo in evidenza in che modo (e a che livello) l'"istituzionalizzazione" del conflitto e il perfezionamento delle strutture organizzative confederali hanno inciso sulla disgregazione dell'ordinamento mezzadrile e sul processo di emancipazione politica delle masse contadine. Un'analisi, pertanto, incentrata su poco più di dieci anni di storia politica e sindacale, segnati da un incessante ripetersi di azioni di lotta e tentativi di transazione che, sebbene destinati il più delle volte a fallire, fecero esplodere le contraddizioni di un sistema sociale ed economico ritenuto da molti superato, basato sulla soggezione politica e culturale delle masse rurali e sulla loro dipendenza da una ristretta cerchia di maggiorenti e potentati, di cui per troppo tempo erano state subite l'influenza e la dominazione.
File