ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10192018-115222


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
CORTESE, SARA
URN
etd-10192018-115222
Title
Valutazione dell' attività antitumorale di Euplotina C, molecola sesquiterpenica isolata dal Ciliato marino Euplotes crassus, in cellule di melanoma cutaneo umano
Struttura
FARMACIA
Corso di studi
CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE
Commissione
relatore Prof.ssa Nieri, Paola
correlatore Dott.ssa Carpi, Sara
correlatore Dott.ssa Polini, Beatrice
Parole chiave
  • melanoma
  • Euplotes crassus
  • Euplotina C
Data inizio appello
07/11/2018;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Il melanoma cutaneo è la forma più grave di cancro della pelle, pertanto la ricerca di nuovi agenti citossici contro questa patologia è di grande interesse. L’euplotina C (EC), un metabolita secondario citotossico del ciliato marino Euplotes crassus, è stata valutata nel presente studio su cellule di melanoma cutaneo umano per valutarne l’attività antitumorale e ottenere maggiori informazioni sul suo meccanismo d’azione.
L’EC ha esercitato un marcato effetto citotossico su tre diverse linee cellulari di melanoma umano (A375, MeWo e 501 Mel) con una potenza circa 30 volte superiore a quella osservata nelle cellule non tumorali (HDFa). L’EC ha mostrato di essere in grado di promuovere apoptosi e una diminuzione della migrazione nelle cellule di melanoma. A livello molecolare, è stata dimostrata l’inibizione delle vie Erk e Akt che controllano molti aspetti coinvolti nella regolazione dell’aggressività di questa,di altre, forme tumorali. La citotossicità di EC è stata ridotta in maniera concentrazione dipendente dal Dantrolene, un antagonista del recettore rianodinico (RyR), suggerendo un ruolo diretto di questo recettore nell’attività del composto saggiato.
In conclusione, i dati ottenuti forniscono una prima evidenza dell’attività antitumorale su cellule umane di melanoma, dell’EC, suggerendo che potrebbe costituire un composto prototipo per lo sviluppo di attivatori selettivi del RyR da utilizzarsi nel trattamento del melanoma e di altri tipi di cancro.
File