ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10192016-100612


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
CONTI, ELEONORA
URN
etd-10192016-100612
Title
Posizionamento dell'offerta e segmentazione della domanda in funzione dei bisogni: i risultati di un'indagine empirica applicata al settore bancario italiano.
Struttura
ECONOMIA E MANAGEMENT
Corso di studi
MARKETING E RICERCHE DI MERCATO
Commissione
relatore Prof. Masserini, Lucio
Parole chiave
  • cluster analysis
  • correspondence analysis
  • analisi multidimensionale
  • settore bancario italiano
  • bisogni
  • posizionamento
  • segmentazione
Data inizio appello
01/12/2016;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
01/12/2019
Riassunto analitico
Il progetto di tesi si pone come principale obiettivo quello di indagare il posizionamento dei principali gruppi bancari italiani in funzione dell’immagine e dei bisogni emozionali di personalità e gratificazione che, secondo la clientela bancaria italiana, essi sono in grado di soddisfare. <br>Un’ulteriore obiettivo di indagine, infine, è quello di conoscere nel dettaglio la clientela bancaria italiana in relazione al rapporto con il denaro.<br>Il primo capitolo è dedicato al settore bancario: innanzitutto, si analizza la situazione attuale del sistema bancario italiano e i suoi principali attori, quali Intesa Sanpaolo, UniCredit, etc. Vengono di seguito introdotti i concetti di marketing bancario e marketing relazionale. Infine, un paragrafo introduce la banca e il cliente bancario del futuro.<br>Nel secondo capitolo sono trattati i concetti di marca, “branding” applicato al settore bancario e posizionamento di marca. In particolare, le ricerche di mercato possono essere impiegate per indagare e definire il posizionamento competitivo di un’impresa, come una banca.<br>Il terzo capitolo presenta, in ogni sua fase, l’indagine di mercato, volta ad indagare la percezione che i clienti bancari hanno in merito alla capacità degli istituti di credito italiani di soddisfare bisogni di natura funzionale, di identità sociale ed emozionale di personalità e gratificazione. Infine, vengono riportati i risultati di analisi descrittiva uni-variata, quali il profilo socio-demografico, le abitudine bancarie del campione, etc.<br>Il quarto capitolo è dedicato all’analisi delle corrispondenze, grazie alla quale è possibile definire il posizionamento delle banche oggetto di indagine in funzione delle variabili di immagine, personalità e gratificazione.<br>Il quinto capitolo, infine, presenta i risultati dell’analisi dei gruppi finalizzata a identificare gruppi di individui in funzione dell’attitudine verso il denaro. Sono inoltre descritti i limiti incontrati durante lo svolgimento della ricerca.<br>
File