ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10182017-160520


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
SALVADORI, MATTIA
URN
etd-10182017-160520
Title
Sviluppo di ibridi semisintetici: approccio simbiotico per la sintesi di nuovi agenti per il trattamento della malattia di Alzheimer
Struttura
FARMACIA
Corso di studi
CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE
Commissione
relatore Prof.ssa Rapposelli, Simona
correlatore Dott.ssa Sestito, Simona
Parole chiave
  • Sostanze naturali
  • stress ossidativo
  • multi-target
  • Huperzina A.
  • antiossidante
  • Alzheimer
  • acetilcolina
Data inizio appello
08/11/2017;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
08/11/2087
Riassunto analitico
La malattia di Alzheimer (Alzheimer Disease, AD) è la forma più comune di demenza degenerativa, è una patologia progressivamente invalidante ed ha esordio tipico in età presenile (oltre i 65 anni) ma può manifestarsi anche in epoca antecedente. Tale patologia ha come principale bersaglio il sistema nervoso centrale (SNC) e coinvolge varie zone del cervello, in particolare tutte quelle aree responsabili della memoria e della cognizione. <br>Fra i vari meccanismi coinvolti, la perdita delle funzioni del sistema colinergico nel SNC (deficit di acetil colina, ACh)contribuisce in maniera significativa al declino cognitivo associato all&#39;AD; un altro importante fattore implicato nella patogenesi è lo stress ossidativo. Seguendo queste premesse, in questa tesi di laurea ci si è focalizzati sulla sintesi di potenziali strutture multi-target in grado di agire sia come inibitori dell&#39;enzima AChEsterasi che come antiossidanti: il nucleo farmacoforico della Huperzina A (HupA), molecola naturale con note proprietà sul sistema colinergico, è stato funzionalizzato e coniugato con una struttura con caratteristiche antiossidanti, l&#39;acido lipoico.
File