ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10132013-150352


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
PUSCEDDU, LAURA
URN
etd-10132013-150352
Title
Sviluppo e validazione di un metodo HPLC per la determinazione del cimicoxib nel plasma canino e studio farmacocinetico preliminare
Struttura
FARMACIA
Corso di studi
FARMACIA
Commissione
relatore Prof. Giorgi, Mario
Parole chiave
  • plasma canino
  • plasma canine
  • pharmacokinetics
  • HPLC
  • farmacocinetica
  • Cimicoxib
Data inizio appello
13/11/2013;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Il cimicoxib è un inibitore selettivo della COX-2 di recente rilascio, utilizzato per l’infiammazione e il dolore nel cane. Non essendo presenti in letteratura studi relativi a questa molecola, gli obbiettivi del presente studio sono stati quelli di 1) sviluppare e validare un metodo analitico per la determinazione del cimicoxib nel plasma di cane, 2) e di valutare la sua farmacocinetica in cani. Sono state utilizzate compresse appetibili a differenti dosaggi: ad un cane è stata somministrata la dose di 4 mg/kg, a quattro cani la dose di 2 mg/kg.<br>Il dispositivo utilizzato per la quantificazione degli analiti è stato l’HPLC accoppiato con rilevatore a fluorescenza.<br>Il limite di quantificazione per il cimicoxib è stato di 25 ng/mL. Le corse cromatografiche sono state specifiche, senza picchi di interferenza nei tempi di ritenzione dell’analita, come confermato mediante esperimenti di HPLC-spettrofotometro di massa. La validazione del metodo è stata determinata in accordo con le linee guida dell’European Medicines Evaluation Agency (EMEA).<br>Non è stato rilevato alcun effetto avverso negli animali.<br>La metodica di determinazione del cimicoxib presente in questo studio, ha permesso il calcolo dei parametri farmacocinetici.<br>In conclusione, la presente metodica HPLC si è rilevata rapida, sensibile ed economica, potrà quindi essere utilizzata per ulteriori studi sulla farmacocinetica di questa molecola nella specie canina.<br><br><br>The cimicoxib is a selective COX-2 inhibitor recently launched on the veterinary drug market, for inflammation and pain in the dog. Since there are no studies related to this molecule in the literature, the purposes of this study were 1) to develop and validate an analytical method for the determination of cimicoxib in the plasma of dogs, 2) to evaluate its preliminary pharmacokinetics in dogs.<br>Palatable tablets have been used in different doses: cimicoxib was administered as a dose of 4 mg/kg and 2 mg/kg in one and four dogs respectively.<br>The system used for the quantification of the drug was the HPLC coupled with a fluorescence detector.<br>The limit of quantification for the cimicoxib was 25 ng/mL. The chromatographic runs were specific, with no interfering peaks at the retention time of the analytes, as confirmed by HPLC-Mass spectrometry assays. The validation of the method was in agreement with the guidelines of the European Medicines Evaluation Agency (EMEA).<br>Not adverse effect was detected in animals after administration.<br>The present method, has allowed the computing of pharmacokinetic parameters.<br>In conclusion, the present HPLC method is rapid, accurate and economical. It can then be used for further pharmacokinetic explorations in the canine species.
File