ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-10122021-120245


Thesis type
Tesi di specializzazione (5 anni)
Author
MUCARIA, CRISTINA
URN
etd-10122021-120245
Thesis title
Puberta Precoce Centrale: comparazione del trattamento con tre differenti formulazioni di Triptorelina depot.
Department
MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE
Course of study
PEDIATRIA
Supervisors
relatore Prof. Peroni, Diego
correlatore Dott. Bertelloni, Silvano
Keywords
  • triptorelina
  • analoghi GnRH
  • pubertà precoce
  • pubertà precoce centrale
  • asse ipotalamo-ipofisi-gonadi
  • precocious puberty
  • GnRH analogs
  • Triptorelin
  • central precocious puberty
  • hypothalamus pituitary gonadal axis
Graduation session start date
02/11/2021
Availability
Withheld
Release date
02/11/2024
Summary
La pubertà è il fisiologico processo di maturazione di una serie di sistemi complessi che porta l’individuo a passare dall’età infantile a quella adulta, acquisendo pertanto capacità riproduttiva.
Questa complessa trasformazione non si limita soltanto al cambiamento dell’aspetto morfologico dell’individuo, ma si associa alla rilevante maturazione di aspetti psico-intellettivi e comportamentali. In poche parole, il soggetto passa da un pensiero cognitivo ed emozionale di tipo prepubere a quello di tipo adulto.
Se si verifica un’alterazione di questo fisiologico processo, si avranno importanti ripercussioni sulla salute dell’individuo in età adulta.
Uno tra dei fenomeni patologici più rilevanti dei disordini dello sviluppo puberale vi è la Pubertà precoce centrale (PPC), cioè una condizione determinata dalla prematura riattivazione del pulse generator ipotalamico e quindi dell’attività dell’asse ipotalamo-ipofisi-gonadi. tale modificazione dell’assetto endocrino è poi responsabile della comparsa dei caratteri sessuali secondari unitamente all’incremento della velocità di crescita staturale e della maturazione ossea. Da ciò dipenderanno possibili effetti negativi, a breve e lungo termine, sia di aspetto somatico che psicologico. La terapia specifica di questa condizione è di tipo farmacologico e si basa sull’utilizzo di una specifica categoria di farmaci cioè gli analoghi del GnRH. In questa testi sono stati valutati gli effetti a breve e lungo termine della terapia con le tre formulazioni disponibili di analoghi del GnRH.
Puberty is the physiological process of maturation of a series of complex systems that leads the individual to move from childhood to adulthood, thus acquiring reproductive capacity.
This complex transformation is not limited only to the change in the morphological appearance of the individual, but is associated with the relevant maturation of psycho-intellectual and behavioral aspects. The subject goes from a cognitive and emotional thinking of prepubescent type to the adult type.
If there is an alteration of this physiological process, there will be important repercussions on the health of the individual in adulthood.
One of the most relevant pathological phenomena of pubertal development disorders is the Central precocious puberty (CPP), that is a condition determined by the premature reactivation of the hypothalamic pulse generator and therefore of the activity of the hypothalamic-pituitary-gonadal axis. This modification of the endocrine structure is then responsible for the appearance of secondary sexual characters together with the increase in the speed of stature growth and bone maturation. On this will depend possible negative effects, in the short and long term, both of somatic and psychological aspect. The specific therapy of this condition is pharmacological and is based on the use of a specific category of drugs, namely the analogues of GnRH. In this text, the short- and long-term effects of therapy with the three available formulations of GnRH analogues were evaluated.
File