ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-10052015-175001


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
CINELLI, FEDERICO
URN
etd-10052015-175001
Title
Itineraria Mentis in Pacem - Pax e Concordia nell'itinerario mistico di Giovanni Pico della Mirandola
Struttura
CIVILTA' E FORME DEL SAPERE
Corso di studi
FILOSOFIA E FORME DEL SAPERE
Commissione
relatore Prof.ssa Bassi, Simonetta
Parole chiave
  • pace
  • percorso mistico
  • concordia philosophorum
  • concordia
Data inizio appello
09/11/2015;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Il lavoro intende mostrare, attraverso un'ottica attenta alla sensibilità mistica e spirituale dell'Autore, la struttura profonda che lega le maggiori opere di Giovanni Pico della Mirandola: Commento, Oratio de hominis dignitate, Heptaplus e De Ente et Uno. Alla base degli studi svolti dagli specialisti del Novecento riguardo i temi pichiani della pax philosophorum e della libertas credendi, si cela infatti una costante ricerca spirituale che attraverso i tre stadi chiaramente delineati dal Conte nella sua Oratio, conducono il filosofo dal piano materiale alla Unio mistica, conferendo congiuntamente significato sia alla singolare esperienza umana che alla universale dinamica cosmica. Il raggiungimento della pax spirituale diviene così, nell'opera del Mirandolano, il campo d'azione in vista del quale può esprimersi pienamente la funzione salvifica di Cristo, vero nodo cosmico, che fonda sia la pace civile che quella metafisica. Vengono dunque proposte le due fonti principali che dovettero maggiormente influenzare la riflessione pichiana su tale argomento: le Enneadi di Plotino e lo Zohar ebraico.
File