ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09272016-233140


Thesis type
Tesi di specializzazione (3 anni)
Author
RAMAGLI, ROBERTA
URN
etd-09272016-233140
Title
Oculopatie con predisposizione di razza nel Cocker Spaniel
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
PATOLOGIA E CLINICA DEGLI ANIMALI D'AFFEZIONE
Commissione
relatore Barsotti, Giovanni
Parole chiave
  • oculopatie
  • razza
  • Cocker Spaniel
  • oftalmologia
Data inizio appello
28/10/2016;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Riassunto analitico<br>Oculopatie con predisposizione di razza nel Cocker Spaniel<br>Lo scopo di questa tesi è stato quello di determinare la prevalenza delle oculopatie con predisposizione di razza nel Cocker Spaniel tramite uno studio retrospettivo effettuato presso l’Ospedale Didattico Mario Modenato dell’Università di Pisa considerando il periodo tra Gennaio 2009 e Settembre 2016, e di confrontare i dati ottenuti con quelli presenti in letteratura.<br>È stato selezionato un gruppo di 50 pazienti che, in ordine decrescente di frequenza, mostravano le seguenti patologie oculari: cheratocongiuntivite secca (40%), distichiasi (26%), cataratta (24%), atrofia progressiva generalizzata della retina (16%), entropion (12%), ectropion (10%), distrofia corneale (10%), persistenza della membrana pupillare (6%), imperforazione dei punti lacrimali (4%), atrofia progressiva centrale della retina (4%), glaucoma (2%). I risultati ottenuti hanno quindi mostrato che le patologie oculari con predisposizione di razza più frequentemente diagnosticate interessavano il segmento anteriore dell’occhio, e in particolare erano la cheratocongiuntivite secca e la distichiasi.<br><br><br>Abstract<br>Breed predisposition to ocular disorders in Cocker Spaniels<br>The aim of this study was to evaluate the frequency of presumed inherited ocular disorders in the Cocker Spaniel. Ophthalmic clinical cases concerning primary ocular disease in Cocker Spaniels were reviewed in a seven-year period.<br>The following ocular disorders were observed: keratoconjunctivitis sicca (40%), distichiasis (26%), cataract (24%), generalised progressive retinal atrophy (16%), entropion (12%), ectropion (10%), corneal dystrophy (10%), persistent pupillary membranes (6%), lacrimal punctal aplasia (4%), central progressive retinal atrophy (4%), and glaucoma (2%). Results show that the most common disorders involved the anterior segment of the eye, in particular they were keratoconjunctivitis sicca and distichiasis.<br>
File