ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09262017-190133


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
PAGNINI, NICCOLO'
URN
etd-09262017-190133
Title
Emogasanalisi su sangue venoso nella Testudo hermanni
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Commissione
relatore Prof.ssa Guidi, Grazia
correlatore Dott.ssa Pasquini, Anna
controrelatore Dott.ssa Briganti, Angela
Parole chiave
  • intervalli di riferimento
  • Emogasanalisi
  • medicina dei rettili
  • Testudo hermanni
  • sangue venoso
Data inizio appello
20/10/2017;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
La tartaruga di Hermann (Testudo hermanni) è al momento inclusa nella lista rossa delle specie minacciate della International Union of Conservation of Nature (IUCN), con il grado NT (Near Threatened); ogni informazione utile per garantire il progresso nel campo medico riguardante tale specie è quindi fondamentale al fine di preservare la popolazione attualmente esistente. L&#39;emogasanalisi venosa è un esame fondamentale in urgenza, grazie al quale possiamo stabilire in tempi brevi e con modeste quantità di sangue, le pressioni parziali dei gas ematici, il bilancio idro-elettrolitico e lo stato acido base di un paziente. L&#39;emogasanalisi nei cheloni è stata finora principalmente studiata nelle specie marine per valutare, ad esempio, l&#39;impatto dei metodi di cattura o l’effetto della fluidoterapia sull&#39;equilibrio acido-base dei soggetti, e per indagare un eventuale uso prognostico dei parametri disponibili.<br>Lo scopo di questo studio è stato quello di ricavare intervalli di riferimento di pH, pCO₂, cK⁺, cNa⁺, cCa⁺⁺, cCl⁻, cGlu, cLac, cBase, mOsm, cHCO₃⁻, ctCO₂ ed Anion Gap nel sangue venoso di Testudo hermanni tramite emogasanalisi effettuate con lo strumento Radiometer™ABL735GLAXP®. Sono stati inoltre discussi gli errori preanalitici che possono influenzare il risultato dell&#39;analisi e le caratteristiche salienti della fisiologia dei cheloni per interpretare correttamente questo esame. <br>I campioni sono stati prelevati da 43 individui sani alla fine del mese di Luglio ed alla fine del mese di Settembre; immediatamente dopo il prelievo è stata eseguita l&#39;emogasanalisi. I dati ottenuti per ogni parametro sono stati analizzati in modo da verificarne la distribuzione e calcolare i rispettivi intervalli di riferimento. I valori sono risultati sovrapponibili od aventi minime differenze con i valori attesi e stimati presenti in letteratura per i seguenti analiti: cK⁺, cNa⁺, cCl⁻, mOsm; la cGlu è risultata essere discordante rispetto ai valori presenti in letteratura; per i restanti analiti presi in considerazione in questo studio non esistono intervalli di riferimento in letteratura riguardanti la Testudo hermanni. <br>
File