ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09252017-114220


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM6
Author
CARPENITO, EMANUEL
URN
etd-09252017-114220
Title
Studio comparativo mirato ad esplorare l'efficacia e la sicurezza di un nuovo sistema drenante Ab Externo in pazienti affetti da POAG
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Dott.ssa Posarelli, Chiara
correlatore Dott. Figus, Michele
Parole chiave
  • Ab Externo
  • glaucoma
  • POAG
Data inizio appello
17/10/2017;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
17/10/2020
Riassunto analitico
Lo studio in oggetto, che si delinea come comparativo, si focalizza sul confronto tra l’intervento tradizionale di Trabeculectomia e di impianto del dispositivo Ex-PRESS, ancora oggi gold-standard nei pazienti con POAG, con un recentissimo sistema di drenaggio ab externo.<br>Per lo studio sono stati reclutati 30 pazienti, 10 per ogni gruppo di intervento.<br>L’obiettivo principale è stato quello di valutare e quindi confrontare gli l’efficacia e la sicurezza dei tre tipi di intervento, fissando come principali parametri di riferimento i valori di pressione intraoculare (IOP) media diurna post-operatoria e la stabilità del campo visivo, registrati in un periodo di follow-up di uno, tre e sei mesi dall’intervento stesso. Altresì sono stati confrontati gli eventuali risvolti sull’acuità visiva, la tipologia e la frequenza degli effetti collaterali di ciascuno di essi, nonchè la differenza tra i farmaci assunti da ciascun paziente nel pre e nel post-operatorio.<br>In conclusione il nuovo Microshunt ha rivelato un profilo di efficacia sovrapponibile con quello della Trabeculectomia e impianto ExPress, ma superiore in quanto sicurezza e quindi numero e portata di effetti collaterali maggiori e minori a breve termine (24 settimane).<br>I risultati ad ora ottenuti si rivelano sicuramente promettenti, nei limiti della dimensione del campione e della durata del follow-up, ma sono certamente necessari altri trials randomizzati di respiro internazionale per valutare in modo definitivo l’efficacia e la sicurezza del Microshunt.
File