ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09252014-181510


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC6
Author
BERTI, BENEDETTA
URN
etd-09252014-181510
Title
IMAGING RADIOLOGICO IN PAZIENTI CON INSUFFICIENZA RENALE CRONICA: CONSIDERAZIONI DOSIMETRICHE
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Supervisors
relatore Caramella, Davide
Parole chiave
  • eskd
  • irc
  • dose efficace
  • tqm
Data inizio appello
14/10/2014;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
La diagnostica per immagini dell'apparato urinario si avvale di diverse tecniche grazie alle quali è possibile lo studio dei reni, ureteri, vescica. Scolasticamente si distingue un' indagine di prima istanza approcciata tramite gli ultrasuoni, quindi Tecnica Ecografica, sia per lo studio della morfologia del rene, sia con l'ausilio del Doppler, per la sua ricca vascolarizzazione e indagini cosiddette di secondo livello tramite la Radiologia Convenzionale e la Tomografia Computerizzata.

3.2.1. Il ruolo dell' Ecografia nelle malattie renali è quello di differenziare una patologia di origine nefrologica da una urologica; differenziare tra quadri clinici di Insufficienza Renale Acuta e Cronica tramite la valutazione del volume d' organo; permettere il follow-up della malattia e guidare alcune procedure come l'agobiopsia renale. Con l'impiego di ultrasuoni è infatti possibile individuare eventuali formazioni cistiche, la presenza di lesioni solide, postumi di traumi e calcoli, localizzati nei calici o nel bacinetto rilevabili come formazioni iperecogene e con cono d'ombra posteriore.
File