ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09252013-153848


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC6
Author
DE GUTTRY, GIACOMO
URN
etd-09252013-153848
Title
Trattamento con protesi delle fratture laterali di femore nel paziente anziano.
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Supervisors
relatore Prof. Scaglione, Michelangelo
Parole chiave
  • laterali
  • fratture
Data inizio appello
15/10/2013;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
Le fratture dell’estremità prossimale del femore sono soprattutto lesioni che si verificano in
individui al di sopra dei 50 anni, in particolare fra i soggetti più anziani e molti dei quali
con comorbità importanti. Queste fratture sono indicative di una qualità di
mineralizzazione ossea relativamente bassa. Di conseguenza un allettamento prolungato
può avere esito avverso non solo in termini di funzione dell’arto ma anche in termini di
sopravvivenza del paziente stesso.
Lo scopo di questa trattazione è quello di presentare le basi scientifiche, le metodiche ed i
risultati dello studio fatto nella 2° Clinica Ortopedica dell’Azienda Ospedaliero-
Universitaria Pisana sul trattamento delle fratture laterali di femore mediante protesi, confrontando i classici trattamenti di questo tipo di fratture con l’utilizzo nelle
stesse di protesi d’anca e determinare se questo
tipo di intervento può avere un miglioramento nella prognosi e nell’insorgenza di
complicanze normalmente legate a queste procedure nel paziente con attenzione soprattutto
alle problematiche del paziente molto anziano.
File