ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09222020-143624


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM6
Author
DE SALVE, BENEDETTA
URN
etd-09222020-143624
Title
Analisi retrospettiva dei risultati estetici e del benessere psico-sociale ottenuti in pazienti indirizzate alla mastectomia profilattica controlaterale presso la Breast Unit dell'A.O.U.P.
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Supervisors
relatore Prof.ssa Roncella, Manuela
correlatore Dott. Ghilli, Matteo
Parole chiave
  • Mastectomia Profilattica
  • BRCA1/2
  • Mastectomia
Data inizio appello
13/10/2020;
Consultabilità
Secretata d'ufficio
Data di rilascio
13/10/2090
Riassunto analitico
Poiché la popolazione femminile oggigiorno diventa sempre più consapevole del rischio di sviluppare il cancro al seno, molte donne ad alto rischio eredo-familiare decidono di sottoporsi a mastectomia profilattica come mezzo di prevenzione. I dati a noi noti suggeriscono che le pazienti con cancro al seno presentano un aumentato rischio di sviluppare un secondo cancro primario nella mammella controlaterale, con stime annuali di incidenza comprese tra 0,5 e 1%. Per le pazienti che optano per una mastectomia profilattica controlaterale, il rischio di sviluppare tumore mammario si riduce del 96%. La mastectomia profilattica controlaterale fornisce quindi un beneficio oncologico alle pazienti, soprattutto per quelle a rischio particolarmente elevato di recidiva, come coloro con una mutazione BRCA1/BRCA2 o un’importante storia familiare di cancro al seno. Lo studio MASPRO condotto dal Centro Senologico dell’A.O.U.P. ha come obiettivo la valutazione della qualità della vita, della percezione e della consapevolezza del proprio corpo delle pazienti sottoposte a mastectomia profilattica controlaterale. Lo studio è composto da diverse parti. Questo lavoro di tesi si focalizza sulla sua parte retrospettiva, che ha come obiettivo la valutazione degli outcome delle pazienti sottoposte a mastectomia profilattica controlaterale nel periodo che va dal 1° gennaio 2010 al 31 agosto 2020. Lo studio consiste nella somministrazione a posteriori del questionario BREAST-Q relativo alla
mastectomia (Mastectomy Module), del questionario FACT-B e del questionario studio￾specifico stilato ad hoc per questo progetto, a un campione di 57 pazienti sottoposte a mastectomia profilattica controlaterale nel periodo che va dal 1° gennaio 2010 al 31 agosto
2020.Sia il FACT-B che il questionario studio-specifico hanno presentato punteggi molto alti. Ulteriori risultati molto positivi si riscontrano nei sottotemi del BREAST-Q che indagano la soddisfazione delle pazienti rispetto al lavoro svolto dal chirurgo e dal resto del personale. Valori eterogenei sono stati però rilevati nei restanti sottotemi del BREAST-Q. Per quanto riguarda il grado di soddisfazione rispetto alla percezione del seno i valori sono stati mediamente alti nonostante una certa variabilità nelle risposte. Nonostante la motivazione di questa variabilità sia stata ricercata sia nell’età delle pazienti sia nel tempo passato dall’intervento, entrambe le ipotesi non sono state confermate. Nel caso del benessere psicosociale, nonostante un minimo di variabilità, le pazienti hanno riportato in buona parte dei valori positivi, indice comunque di quanto affermato anche con i risultati del FACT-B. Nell’ambito del benessere sessuale la variabilità delle risposte delle pazienti è stata maggiore. Questi risultati non sembrano essere correlati né all’età delle pazienti, né al tempo trascorso dall’intervento. Un aspetto che potrebbe incidere ma che non è stato approfondito è la situazione sentimentale della paziente. Un’eventuale indagine di questo tipo ci permetterebbe di capire anche se i risultati sono più legati agli esiti della mastectomia o ad altri fattori esterni. Per quanto riguarda il benessere fisico i valori medio-alti presentavano comunque un certo grado di variabilità. All’indagine, si è visto che in effetti le pazienti che si sono operate più recentemente risentono maggiormente degli esiti della chirurgia. Ulteriori informazioni potranno essere raccolte con il proseguo dello studio per i prossimi tre anni.
File