ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09222011-105633


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
GRELLA, CINZIA
URN
etd-09222011-105633
Title
Confronto tra due dosaggi diversi di metadone e tramadolo per l'ovariectomia nella specie felina
Struttura
MEDICINA VETERINARIA
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Commissione
relatore Prof. Breghi, Gloria
correlatore Dott. Briganti, Angela
controrelatore Dott. Melanie, Pierre
Parole chiave
  • metadone
  • analgesia
  • tramadolo
  • ovariectomia
  • gatto
Data inizio appello
28/10/2011;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
I sistemi di valutazione del dolore e la terapia analgesica nel gatto sono migliorati solo negli ultimi anni. Il presente studio ha confrontato l’effetto analgesico di due farmaci somministrati a due dosaggi diversi ciascuno, rispettivamente tramadolo 2 mg/kg e 3 mg/kg e metadone 0,2 mg/kg e 0,3 mg/kg. Nello studio sono state incluse 24 gatte sottoposte a ovariectomia preventiva, premedicate per via intramuscolare con medetomidina 30 mcg/kg, ketamina 3 mg/kg e midazolam 0,2 mg/kg. Durante la procedura chirurgica sono stati monitorizzati i parametri cardiovascolari e respiratori per valutare il piano anestetico ed analgesico dei pazienti. La valutazione del dolore nel periodo postoperatorio, è stata effettuata mediante una scala multiparametrica del dolore e, in maniera sperimentale, tramite un questionario compilabile dal proprietario per la valutazione delle modificazioni comportamentali in ambiente casalingo. Il tramadolo a 2 mg/kg è stato il dosaggio che ha fornito miglior analgesia nel periodo intraoperatorio ma minore capacità analgesica nel periodo postoperatorio considerando la maggior media di punteggi con la scala del dolore. Il gruppo trattato con tramadolo 3 mg/kg ha manifestato segni clinici riconducibili ad una minore analgesia ed in quello trattato con metadone 0,3 mg/kg il piano anestetico è stato gestito con maggior dosaggi di propofol ma l’analgesia è stata conservata nel periodo postoperatorio con lievi o assenti modificazioni del comportamento nei due giorni successivi. In entrambi i gruppi trattati con metadone si sono manifestati casi di disforia ed agitazione.
File