ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09172019-115610


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
SAGLIMBENI, DEBORAH
URN
etd-09172019-115610
Title
Il fenomeno della Violenza sulle Donne e la relativa protezione a livello processuale.
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Supervisors
relatore Marzaduri, Enrico
Parole chiave
  • Violenza sulle donne
  • tutela processuale
  • polizia giudiziaria
  • Pubblico Ministero
  • strategie di intervento
Data inizio appello
07/10/2019;
Consultabilità
Secretata d'ufficio
Data di rilascio
07/10/2089
Riassunto analitico
La violenza sulle donne è un fenomeno complicato che colpisce milioni di donne di tutte le età e a livello mondiale. Ancora oggi, nonostante ci siano stati passi in avanti, esistono delle convinzioni che vedono la subordinazione della donna all’uomo, per cui la vittima viene associata alla proprietà privata che un uomo possiede. Tuttavia, quando la donna ha il coraggio di ribellarsi l’uomo rivendica il suo potere attraverso la violenza. Il presente elaborato è frutto di una volontà di far conoscere il delitto di violenza nei confronti delle donne nella sua evoluzione e di far apprendere i vari strumenti, messi a disposizione dal nostro ordinamento, volti a tutelare la donna vittima nel processo penale.
In primis, verrà inquadrato detto fenomeno attraverso la definizione di violenza di genere con le varie tipologie e proponendo uno sguardo, sia livello europeo e internazionale sia a livello nazionale, sull’emergere di codesta violenza come problema sociale riguardante l’intera collettività, ma soprattutto sul fatto che il fenomeno di violenza nei confronti della donna non sia più confinato nella dimensione privata o familiare. Si offre un’approfondita disamina della Convenzione di Istanbul, della Direttiva Europa n.29/2012, del decreto legge n.93/2013 convertito in legge n.119/2012, ma soprattutto del Codice Rosso.
Il punto cruciale di tale elaborato si ha in relazione alla tutela processuale della vittima, protetta durante il processo dal momento in cui viene depositata la notizia di reato fino al termine del procedimento, riportando i vari diritti riconosciuti alla vittima nel processo.
Il mio elaborato ha il fine di rivolgersi a tutte quelle donne che subiscono violenza e che hanno paura di non essere sostenute dalle istituzioni, in quanto il nostro ordinamento è volto a introdurre fattispecie che siano in grado di garantire alla donna la migliore protezione.
File