ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09172015-102509


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
BITELLA, NICOLA
URN
etd-09172015-102509
Title
Il Business Model. Il modello Canvas applicato al caso Eataly
Struttura
ECONOMIA E MANAGEMENT
Corso di studi
STRATEGIA, MANAGEMENT E CONTROLLO
Commissione
relatore Prof. Bianchi Martini, Silvio
Parole chiave
  • business model
Data inizio appello
05/10/2015;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
La tesi affronta l’argomento “modelli di business” studiando l’applicazione del modello Canvas al caso Eataly. L’intenzione è quella di analizzare la scommessa imprenditoriale di Eataly attraverso il concetto di innovazione tradizionale. L’azienda si propone di unire la logistica propria della grande distribuzione, con la tradizionalità delle piccole produzioni artigianali. In questo lavoro vado ad analizzare il modello di business di Eataly nei vari elementi che lo compongono in modo da definire quali sono gli elementi fondamentali della sua proposta di valore caratterizzata da un’interrelazione tra distribuzione, ristorazione e didattica e come mai sta raggiungendo ottimi risultati. Avendo utilizzato il modello Canvas come strumento di rappresentazione, si studiano: risorse chiave, attività chiave, relazioni chiave, relazioni con i clienti, segmenti di clienti, canali, costi, ricavi e la proposta di valore. Si osservano poi i risultati degli ultimi anni a livello di analisi reddituale e si confrontano con quelli dei concorrenti ai due estremi del settore, Esselunga S.p.A. a rappresentare la grande distribuzione generalista e Chiù s.r.l. a rappresentare la distribuzione specializzata.<br><br><br>The thesis deals with the topic &#34;business models&#34; studying the application of the Canvas model to the case Eataly. The intention is to analyze the Eataly’s business bet through the concept of traditional innovation. The company aims to combine the logistics of large distribution, with the traditionality of the small handicrafts. In this paper we analyze the business model of Eataly in the various elements that make it up in order to define what are the key elements of its value proposition featuring an interrelation between distribution, catering and teaching and why is achieving excellent results . Having used the Canvas model as a tool of representation, it study: key resources, key activities, key relationships, customer relationships, customer segments, channels, costs, revenues and the value proposition. It then observe the results of the last years in terms of profitability analysis and compare with those of competitors at both ends of the field, Esselunga S.p.A to represent the largest generalist distribution and Chiu s.r.l. to represent the specialized distribution.<br>
File