ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09172015-063953


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
PIERACCI, SIMONE
URN
etd-09172015-063953
Title
VOLUNTARY DISCLOSURE, aspetti problematici e possibili interpretazioni
Struttura
ECONOMIA E MANAGEMENT
Corso di studi
CONSULENZA PROFESSIONALE ALLE AZIENDE
Supervisors
relatore Prof. Lombardi, Simone
Parole chiave
  • Voluntary Disclosure
  • paradisi fiscali
  • rientro di capitali
  • monitoraggio fiscale
Data inizio appello
05/10/2015;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
La Legge n. 186/2014, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 292 del 17 dicembre 2014, recante «Disposizioni in materia di emersione e rientro di capitali detenuti all’estero nonché del potenziamento della lotta all’evasione fiscale. Disposizioni in materia di auto riciclaggio.» all’art. 1, rubricato «Misure per l’emersione e il rientro di capitali detenuti all’estero nonché per il potenziamento della lotta all’evasione fiscale» mira ad offrire un’ultima opportunità di sanare le irregolarità commesse, in violazione della legge sul monitoraggio fiscale, dando ai contribuenti la possibilità, attraverso tale procedura, di godere di alcuni effetti premiali.
In sintesi, i soggetti residenti in Italia che detengono – anche indirettamente o per interposta persona – attività patrimoniali e finanziarie all’estero ed abbiano omesso di dichiararle, potranno sanare, presentando apposita istanza nominativa entro il 30 settembre 2015, la propria posizione nei confronti dell’Erario versando, senza possibilità di compensazione, tutte le imposte dovute e le sanzioni, quest’ultime in maniera ridotta.
File