ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09172014-115158


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
MERLINI, SARA
email address
merlinisara@yahoo.it
URN
etd-09172014-115158
Title
La tutela dello Stato di diritto nell'Unione europea: criticità e prospettive alla luce del caso ungherese
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Commissione
relatore Prof. Marinai, Simone
Parole chiave
  • Art. 2 TUE
  • Art. 7 TUE
  • Art. 258 TFUE
  • Stato di diritto
  • Legge Fondamentale ungherese
Data inizio appello
10/10/2014;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
L’art. 2 TUE enuncia solennemente i valori, comuni agli Stati membri, sui cui l’Unione europea si fonda. L’art. 7 TUE, di conseguenza, prevede due meccanismi attivabili a fronte della violazione di uno o più di tali valori da parte degli Stati membri a seconda che vi sia il rischio che la violazione si verifichi oppure la stessa si sia già verificata. Questa disposizione rappresenta attualmente l’unica possibilità per le Istituzioni europee di intervenire all’interno degli ordinamenti degli Stati membri per questioni che non si traducano in mere inosservanze della normativa europea. Proprio per questo si tratta di una disposizione che è stata ed è ampiamente discussa e nei cui confronti l’Unione europea mostra una certa riluttanza: di fatto, essa non è mai stata applicata. Tuttavia, si tratterebbe dell’unica disposizione che consentirebbe all’organizzazione di affrontare eventuali situazioni di violazione dei valori comuni europei da un punto di vista che non sia meramente tecnico e frammentario, come invece avviene quando le Istituzioni europee fanno ricorso alla procedura d’infrazione ex art. 258 TFUE. <br>Inserendosi in questo dibattito, il presente lavoro si prefigge lo scopo di analizzare l’efficacia e l’effettività degli strumenti di cui l’Unione europea dispone per fronteggiare le eventuali violazioni da parte degli Stati membri dei valori sanciti dall’art. 2 TUE, ed in particolare dello Stato di diritto. Tale analisi, infatti, sarà condotta alla luce dei recenti sviluppi politici in Ungheria, ovvero considerando quelli che sono stati gli interventi delle Istituzioni europee di fronte alle ampie e problematiche riforme che hanno interessato l’ordinamento ungherese a partire dal 2010.
File