ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09152011-222145


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
CHELI, FRANCESCA
URN
etd-09152011-222145
Title
Riforma Brunetta e valutazione del personale nella sanità: Il caso Asl 7 Siena
Struttura
ECONOMIA
Corso di studi
MANAGEMENT & CONTROLLO
Commissione
relatore Prof. Giannini, Marco
Parole chiave
  • Riforma Brunetta
  • valutazione personale
  • sanità
Data inizio appello
12/10/2011;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
12/10/2051
Riassunto analitico
L’argomento oggetto della tesi è la valutazione delle prestazioni del personale nel settore pubblico, nello specifico nella Asl 7 di Siena e le novità introdotte in tale ambito dalla Riforma Brunetta con il Dlg. 150/2009.<br>La tesi è articolata in quattro capitoli. Nel primo capitolo viene definita e illustrata l’organizzazione delle Asl ed il loro iter di programmazione degli obiettivi, dal PSN (Piano sanitario nazionale) al PSR (Piano sanitario regionale) per poi arrivare al PAL (Piano attuativo locale). Sempre nel primo capitolo si introducono gli aspetti innovativi della Riforma Brunetta, ovvero la centralità del ciclo di performance: ciò significa che ogni amministrazione pubblica al fine di accrescere la propria efficienza è tenuta a misurare e valutare la performance con riferimento all’organizzazione nel suo complesso, alle unità organizzative nelle quali si articola e ai suoi dipendenti. Nella parte conclusiva del primo capitolo si mette in evidenza come in realtà la Riforma Brunetta in ambio sanitario non abbia apportato grandi novità se non quella di valutare la perfomance della categoria comparto.<br>I capitoli secondo e terzo entrano nel merito della valutazione delle prestazioni rispettivamente della struttura e del personale.<br>La valutazione della struttura viene effettuata attraverso lo strumento del budget e soprattutto grazie all’attività svolta dal MeS, Laboratorio Management e Sanità, il quale analizza le performance delle Asl toscane in base a sei dimensioni: la valutazione dei livelli di salute della popolazione; la valutazione della capacità di perseguire gli orientamenti del sistema regionale; la valutazione socio sanitaria; la valutazione esterna; la valutazione interna; la valutazione dell’efficienza operativa e della performance economico finanziaria. I risultati riportati da ogni azienda in ciascuna delle sei dimensioni individuate sono stati poi rappresentati in uno schema con forma a “bersaglio”.<br>Il terzo capitolo invece illustra le modalità di valutazione del personale sia della categoria comparto che della dirigenza. I metodi e i vari strumenti riportati nel capitolo sono tratti dalle varie procedure aziendali della Asl 7 di Siena, queste procedure a loro volta rispecchiano i contenuti delle varie norme che regolano la materia sanitaria.<br>Queste procedure sono state progettate prima della Riforma Brunetta; infatti, il quarto capitolo descrive come l’azienda Asl 7 di Siena intenda adeguarsi a quanto prescritto dal Dlg. 150/2009 in merito alla valutazione della perfomance del personale.<br>
File