ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09142015-082458


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
ROCCIOLETTI, LUCA
URN
etd-09142015-082458
Title
Il dibattito sulla plausibilita dell'esistenza di migliori continuanti per l'identita personale
Struttura
CIVILTA' E FORME DEL SAPERE
Corso di studi
FILOSOFIA E FORME DEL SAPERE
Supervisors
relatore Marletti, Carlo
Parole chiave
  • identità personale
  • criterialismo psicologico
  • identità
  • personal identity
  • identity
Data inizio appello
28/09/2015;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
Il testo si propone, dopo avere presentato brevemente i termini del dibattito sull'identità personale per come si sono caratterizzati da Locke in poi, di mostrare come la difesa di un criterialismo psicologico per l'identità personale costringa, nel momento in cui si confronta la teoria con i casi di fissione e con il Reduplication Argument di Bernard Williams, ad adottare posizioni fortemente controintuitive o riguardo al concetto stesso di identità, accettando che questa possa determinarsi anche in relazione a fattori estrinseci agli oggetti ai quali viene applicata, oppure alla concezione ontologica stessa che è alla base della teoria criterialista. Nella fattispecie alcuni autori sono stati spinti, per superare consistentemente i problemi posti da Bernard Williams, ad adottare una ontologia di tipo quadrimensionalista che alle tre dimensioni dell'ontologia tradizionale ne affianca una quarta temporale e divide quindi le persone, come gli altri oggetti, in parti temporali. Nel testo si argomenta contro entrambe queste soluzioni cercando di evidenziare le conseguenze fortemente controintuitive per il nostro concetto di identità ed identità personale alle quali portano.
File