ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09132009-192332


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
BUCCI, SIMONA
URN
etd-09132009-192332
Title
TRASFORMAZIONI DEL COMMERCIO AL DETTAGLIO NEI CENTRI STORICI: TENDENZE EVOLUTIVE E IMPLICAZIONI NELLA REALTA' LUCCHESE
Struttura
ECONOMIA
Corso di studi
MARKETING E RICERCHE DI MERCATO
Commissione
relatore Prof. Lanzara, Riccardo
Parole chiave
  • rivoluzione commerciale
  • centro storico
  • commercio al dettaglio
  • sistema distributivo
Data inizio appello
07/10/2009;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
07/10/2049
Riassunto analitico
In Italia il settore della distribuzione è stato caratterizzato per lungo tempo ( e in parte lo è tutt’oggi) da una marcata «polverizzazione dell’offerta»; dalla fine degli anni ’70, tuttavia, anche la distribuzione commerciale italiana incomincia ad essere protagonista di un significativo processo di cambiamento e di modernizzazione che viene spesso indicato con l’espressione di "rivoluzione commerciale". Questo processo evolutivo si è tradotto in una crescita consistente, specie in alcune zone, degli esercizi di commercio al dettaglio espressione della cosiddetta “distribuzione moderna” e a fare le spese di questa trasformazione strutturale del sistema distributivo, sono state in prevalenza le imprese commerciali del cosiddetto “dettaglio tradizionale”, aziende in genere di piccole dimensioni ed a gestione prevalentemente familiare che non sono state in grado, per le loro caratteristiche e le risorse disponibili, di fronteggiare la sfida delle nuove forme di distribuzione, soprattutto sul piano dei livelli di prezzo praticabili ai consumatori. Se da un lato è vero che le nuove forme di distribuzione “moderna” razionalizzano e rendono più efficiente l’intero settore della distribuzione commerciale con considerevoli vantaggi anche per i consumatori soprattutto in termini di costo, esiste anche un altro lato della medaglia che, soprattutto nella realtà italiana in cui il made in Italy e l’artigianato locale costituiscono un importante fattore di originalità e attrattività turistica, può avere dei riflessi negativi dal punto di vista dell’immagine, dell’unicità e della vitalità di molte piccole e medie realtà urbane. Nel presente lavoro si cercherà di indagare qual è la configurazione attuale del commercio al dettaglio all’interno del centro storico di Lucca e quali sono stati i principali cambiamenti che lo hanno caratterizzato negli ultimi anni, con particolare interesse all’impatto che l’insediamento di alcune forme della distribuzione moderna possono aver avuto sulla vitalità e sull’attrattività dello stesso.
File