ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09082014-211756


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
BERNARDINI, ARIANNA
URN
etd-09082014-211756
Title
Il contenzioso medico-legale in ostetricia: analisi della situazione attuale nei tribunali italiani e la casistica dell' AOUP
Struttura
MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE
Corso di studi
SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE
Commissione
relatore Dott.ssa Donati, Elisabetta
Parole chiave
  • contenzioso
  • ostetricia
  • medico-legale
Data inizio appello
30/09/2014;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
L&#39;errore medico rappresenta oggi l&#39;evento conclusivo di una complessa catena di fattori ambientali, organizzativi e umani, nella quale il contributo della persona che lo ha effettivamente commesso è solo l&#39;ultimo anello e non necessariamente il più rilevante.<br>Il risk management è uno strumento che un&#39;azienda può utilizzare per perseguire i propri obiettivi, attraverso un processo di identificazione, valutazione e controllo dei possibili rischi, in modo da ridurre danni ai pazienti, agli operatori e ai visitatori e in modo da ridurre il contenzioso medico-legale e la medicina difensiva che sono diventati l&#39;epifenomeno di un malessere sociale e professionale che va cronicizzandosi.<br>Lo scopo dello studio riguardante la situazione attuale nei tribunali italiani e la casistica nell&#39;AOUP è l&#39;individuazione del rischio di contenzioso medico legale in ostetricia ed è quello di fare luce sui risultati che più da vicino interessano l&#39;ostetrica, conoscere le cause che sono al centro di questo meccanismo e dare avvio al sostegno legale attraverso la consapevolezza di alcuni degli elementi che emergono dai testi delle sentenze. Vengono esaminati quali sono gli errori principali che causano un contenzioso, la distribuzione degli errori nel territorio italiano, la distribuzione per tipologia di errore e di struttura sanitaria, il numero delle ostetriche coinvolte nei processi e il danno maggiore causato per tipologia dell&#39;errore.<br>I risultati di questo studio non intendono attribuire colpe nè al nuovo fenomeno sociale in crescita, nè agli operatori sanitari. L&#39;interesse è quello di stimolare la consapevolezza dei vari sistemi sanitari sull&#39;assistenza offerta a una società sempre più cosciente dei propri diritti, introducendo misure di sicurezza che garantiscano la salute del cittadino e tutelino il rischio legale per l&#39;operatore sanitario.
File