ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09032014-145129


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
GODANI, NICOLE
URN
etd-09032014-145129
Title
IL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE E L'UNIONE EUROPEA: RELAZIONI NELLA CRISI 2008-2013
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Supervisors
relatore Prof. Calamia, Antonio Marcello
Parole chiave
  • Fmi
  • Unione Europea
  • Crisi.
Data inizio appello
10/10/2014;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
Un mondo intero è in crescita, anche se gli europei fanno fatica ad accorgersene. Un mondo che ha voltato pagina rispetto alla crisi anche perché ha adottato terapie opposte a quelle dell'Eurozona in cui gli investimenti pubblici sono bloccati dall'interpretazione rigida del trattato di Maastricht. L'11 aprile del 2013 il Fondo Monetario Internazionale pubblica il suo rapporto che descrive un mondo a tre velocità. Quella europea è l'ultima e il Fmi temendo per le sorti dell'euro manda i suoi funzionari in Europa per far in modo di sviluppare un piano volto alla ripresa economica e cercare di scendere a patti con la Germania, attualmente leader dell'eurozona.
Quindi analizzando la struttura e le funzioni del Fmi dalla sua nascita ad oggi e analizzando i problemi legati al trattato di Maastricht e alla cessione delle sovranità nazionali da parte degli stati membri dell'Unione Europea, tratterò il periodo che va dal 2008 al 2013 e i vari interventi effettuati dall'Fmi nell'Unione Europea nel tentativo di risollevare un'Europa ancora oggi in difficoltà.
File