ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-09012020-103045


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
PECORARI, ARIANNA
URN
etd-09012020-103045
Title
Studio preliminare sull'espressione immunoistochimica di HER2 e HER3 nel melanoma canino
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Supervisors
relatore Prof.ssa Millanta, Francesca
correlatore Prof. Poli, Alessandro
controrelatore Prof. Lubas, George
Parole chiave
  • melanoma
  • cane
  • HER2
  • HER3
  • oncologia
  • immunologia
  • immunoterapia
  • immunoistochimica
  • melanoma
  • dog
  • HER2
  • HER3
  • oncology
  • immunology
  • immunotherapy
  • immunohistochemistry
Data inizio appello
18/09/2020;
Consultabilità
Secretata d'ufficio
Data di rilascio
18/09/2090
Riassunto analitico
Il melanoma canino è una neoplasia caratterizzata da aggressività e resistenza alle terapie convenzionali. Questa neoplasia mostra caratteristiche cliniche, istologiche e molecolari comuni a quello umano. Nel melanoma umano l’espressione dei recettori EGFR (Epidermal Growth Factor Receptors) è associato allo sviluppo neoplastico e alla progressione maligna. La possibile espressione di HER2 e HER3 nel melanoma canino potrebbe rappresentare un possibile target per l’utilizzo di protocolli immunoterapici.
Lo scopo di questo studio è quello di valutare l’espressione di HER2 e HER3 nei melanomi canini tramite immunoistochimica e di correlare l’espressione a parametri clinicopatologici.
Sono stati reclutati 21 campioni di melanoma canino di cui 10 di melanoma cutaneo, 9 di melanoma orale/mucosale e 2 di melanoma digitale/del cuscinetto plantare. Sono state raccolte informazioni riguardo il segnalamento, la clinica e i parametri istologici. Ciascun campione è stato testato per HER2 e HER3 con varie diluizioni (1:100; 1:80; 1:50) per ottimizzare il protocollo di colorazione.
La maggioranza dei campioni ha mostrato espressione di HER2 alla diluizione ottimale di 1:50. Mentre un numero più limitato ha mostrato espressione di HER3. La maggioranza dei campioni che esprimono HER2 esprimevano anche HER3.
HER2 ed HER3 sono risultati spesso coespressi nello stesso tumore, con un'associazione moderata secondo l'indice K di Cohen (0,55). Una correlazione significativa (P>0.05) è stata riscontrata tra espressione di HER2, HER3 e presenza di ulcerazione (parametro di prognosi negativa). Questo è uno dei primi studi sull’argomento e dimostra che HER2 ed HER3 crossreagiscono su tumori melanocitari di cane.
Tale studio può risultare un punto di partenza per l'utilizzo di protocolli immunoterapici anche se ulteriori studi si rendono necessari per incrementare la popolazione di studio includendo lesioni iperplastiche e displastiche, facendo ricorso alla biologia molecolare e indagando gli altri recettori appartenenti alla famiglia EGFR.

Canine melanoma is a neoplasm characterized by the aggression and the resistance to conventional therapies. This neoplasm shows clinical, histological and molecular characteristics common to that of humans. In human melanoma, the expression of EGFR receptors (Epidermal Growth Factor Receptors) is associated with neoplastic development and malignant progression. The possible expression of HER2 and HER3 in canine melanoma could represent a possible target for the use of immunotherapy protocols.
The purpose of this study is to evaluate the expression of HER2 and HER3 in canine melanomas through immunohistochemistry and to correlate the expression to clinicopathological parameters.
Twenty-one canine melanoma samples were recruited, including 10 cutaneous melanoma, 9 oral/mucosal melanoma and 2 digital/foot pad melanoma. Information were collected regarding signaling, clinical and histological parameters. Each sample was tested for HER2 and HER3 at few dilutions (1: 100; 1:80; 1:50) to optimize the staining protocol.
The majority of the samples showed HER2 expression at the optimal dilution of 1:50, while a more limited number showed HER3 expression. Most of the samples expressing HER2 also expressed HER3.
HER2 and HER3 were often coexpressed in the same tumor, with a moderate association according to Cohen's K index (0.55). A significant correlation (P<0.05) was found between the expression of HER2, HER3 and the presence of ulceration (negative prognostic parameter). This is one of the initial studies on the topic and shows that HER2 and HER3 cross-react on dog melanocytic tumors.
This study may be a starting point for the use of immunotherapy protocols even if further studies are necessary to increase the study population including hyperplastic and dysplastic lesions, using also molecular biology and investigating the other receptors belonging to the EGFR family.
File