ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-08312006-112012


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
Domenichini, Ilaria
email address
ily.d@libero.it
URN
etd-08312006-112012
Title
Alle origini del principato cosimiano: il ruolo dei segreatri attraverso l'analisi e la descrizione dei documeti dell'Archivio Mediceo del principato (1542-1559)
Struttura
LETTERE E FILOSOFIA
Corso di studi
SCIENZE ARCHIVISTICHE E BIBLIOTECONOMICHE (LIBRARY, ARCHIVE AND SCIENCE)
Supervisors
Relatore Prof.ssa Toccafondi, Diana
Parole chiave
  • Archivio Mediceo del principato
  • segretari
  • segreteria medicea
  • Cosimo I
  • Carteggio dei segretari
  • Carteggio Universale
  • Minute di lettere
  • Registri di lettere
Data inizio appello
10/10/2006;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
La ricerca si inserisce nell'ambito del seminario "Le grandi serie epistolari dell'Archivio Mediceo del principato nell'epoca di Cosimo I" organizzato dal Dott. Martelli e dalla Prof. ssa Toccafondi per gli studenti del biennio 2005/2007 della Scuola di archivistica, paleografia e diplomatica "Maria Agnoletti" dell'Archivio di Stato di Firenze.


Nella prima parte della ricerca ho ricostruito in modo approfondito e puntuale, attarverso un'ampia bibliografia in italiano, francese e inglese e sopparttutto attraverso l'analisi diretta della documentazione conservata presso l'Archivio di Stato Firenze, il passaggio, cruciale per la storia fiorentina, dalla repubblica al principato e l'opera del primo granduca Cosimo I mettendone in evidenza i tre momenti cruciali che ne hanno segnato l'ascesa - la restuzione delle fortezze, la conquista di Siena e il conferimento da parte di Pio V del titolo granducale.


Ho poi delineato l'organizzazione della segreteria medicea durante il principato di Cosimo I e le competenze dei segretari che operano a piu' stretto contatto con la persona del Duca - Francesco Campana, Lelio Torelli, Bartolomeo Concini, Lorenzo e Cristiano Pagni, Bernardo Giusti, Iacopo Guidi, Ugolino Grifoni, Pierfrancesco Riccio e Francesco Babbi - attraverso l'analisi della documentazione conservata nell'Archivio Mediceo del principato e in particolare delle unita' archivistiche con numero di Inventario Sommario dal 184 al 207 per i "Registri di lettere"; dal n. 205 al 208 per le "Minute di lettere"; da 356 al 365 per il "Carteggio Universale" e dal 1171 al 1176/b per il "Carteggio dei segretari".


Nella seconda parte ho proceduto ad elaborare delle descrizioni archivistiche del materiale documetario dei "Registri di lettere" e "Minute di lettere" a livello di fondo, serie, unita' attraverso l'utilizzo degli standard internazionali ISAD (G) - General International Standard Archival Description - e del soggetto produttore attraverso l'utillizzo dello standard ISAD (CPF) - International Standard Archival Description for Corporate Body, Person and Family.


In appendice ho trascritto integralmente alcuni documenti particolarmete significativi che ho utilizzato per la ricostruzione storica e ho riporato le riproduzioni di missive di mano dei segretari oggetto della ricerca che mi sono servite per l'analisi paleografica e l'identificazione delle scritture dei segretari minutanti.
File