ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-08292017-175404


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM6
Author
SANGRISO, GIORGIO
URN
etd-08292017-175404
Title
Il paziente settico in Pronto Soccorso: uno studio caso-controllo
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Prof. Ghiadoni, Lorenzo
Parole chiave
  • sepsi
  • SOFA
  • qSOFA
Data inizio appello
19/09/2017;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
La sepsi è una condizione largamente diffusa e di frequente riscontro nei reparti di medicina d’urgenza. È una sindrome con sintomi e segni poco specifici e con una patogenesi non completamente conosciuta, per questo negli anni le definizioni di sepsi sono cambiate. La nuova definizione è stata pubblicata nel 2016 e propone l’utilizzo di due score clinici per facilitare la diagnosi di sepsi: il SOFA e il qSOFA. La nuova definizione si allontana dalle precedenti e per questo non è stata accolta all’unanimità. Lo studio si propone di valutare sensibilità, specificità, valore predittivo positivo e valore predittivo negativo dei nuovi criteri diagnostici rispetto alle precedenti definizioni e fornisce una descrizione della situazione epidemiologica del paziente settico e delle misure terapeutiche e gestionali intraprese nel Pronto Soccorso della AOUP. In questo studio prospettico caso-controllo sono stati arruolati i pazienti settici che hanno avuto accesso al Pronto soccorso di Pisa dal 1/3/2017 al 31/5/2017 e i controlli sono stati arruolati tra i pazienti che hanno avuto accesso al Pronto Soccorso di Pisa nello stesso giorno dei casi settici, con un match 1:1 per età, sesso e diagnosi di ingresso al triage.
File