ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-08272020-121502


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC6
Author
CONTI, MATTIA
URN
etd-08272020-121502
Title
L'attività fisica nello scompenso cardiaco
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Supervisors
relatore Prof. Franzoni, Ferdinando
Parole chiave
  • hfpef
  • hfref
  • heart failure
  • insufficienza cardiaca cronica
  • scompenso cardiaco
  • exercise training
  • attività fisica
Data inizio appello
14/09/2020;
Consultabilità
Secretata d'ufficio
Riassunto analitico
in questa leterature rewiew abbiamo voluto elencare e ordinare le differenti modalità e i differenti livelli di allenamento fisico prescrivibile ad un paziente affetto da insufficienza cardiaca cronica, causata da varie patologie del cuore, più comunemente dall'Infarto Miocardico Acuto, ma non soltanto: lo scompenso cardiaco è in realtà una malattia sistemica,che, partendo dal cuore, inficia le funzioni di altri apparati e organi ( sistema respiratorio, rene, sistema muscolo scheletrico) portando il paziente ad un progressivo aggravamento della condizione fisica e della HRQoL, fino alla cachessia cardiaca.
oltre alle note terapie farmacologiche, basate essenzialmente su ACE inibitori, ARBs, Antagonisti dell'Aldosterone e Beta Bloccanti, i cambiamenti dello stile di vita con dieta iposodica e un serio programma per l'esercizio fisico quotidiano deve essere impostato, al fine di posticipare la deriva funzionale del cuore e del sistema RAA.
n this leterature rewiew we wanted to list and order the different modalities and different levels of physical training that can be prescribed to a patient suffering from chronic heart failure, caused by various heart diseases, most commonly by acute myocardial infarction, but not only: heart failure it is actually a systemic disease, which, starting from the heart, affects the functions of other systems and organs (respiratory system, kidney, musculoskeletal system) leading the patient to a progressive worsening of the physical condition and HRQoL, up to cardiac cachexia.
in addition to the well-known drug therapies, the effects on ACE inhibitors, ARBs, Aldosterone antagonists and Beta Blockers, lifestyle changes with low-sodium diet and a serious daily physique program must be set, in order to postpone the functional drift of the heart and the RAA system.
File