ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-08252011-162209


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC6
Author
PACCIARDI, FEDERICA
URN
etd-08252011-162209
Title
LA TC NELLA STADIAZIONE DEI TUMORI OVARICI ED ENDOMETRIALI
Struttura
MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Supervisors
relatore Prof. Caramella, Davide
Parole chiave
  • sensibilità
  • specificità
  • accuratezza diagnostica
  • carcinoma ovarico
  • carcinoma endometriale
  • sensibility
  • specificity
  • diagnostic accuracy
  • endometrial carcinoma
  • ovarian carcinoma
Data inizio appello
27/09/2011;
Consultabilità
Parziale
Data di rilascio
27/09/2051
Riassunto analitico
RIASSUNTO

I tumori ovarico ed endometriale sono tra le neoplasie ginecologiche quelle più frequenti e con maggior tasso di mortalità; in particolare il tumore endometriale è il più frequente mentre quello ovarico è in assoluto quello a maggior mortalità tra le neoplasie dell’apparato riproduttivo femminile.
La sopravvivenza ed il trattamento chirurgico di entrambe le neoplasie dipendono dallo stadio di malattia (FIGO). Per il tumore endometriale si parla di una sopravvivenza a 5aa del 99% nello stadio IA, mentre prognosi peggiore (45%) è riservata alle pazienti con interessamento linfonodale. Un importante causa di morbilità e mortalità, che interessa la maggior parte dei casi di neoplasia ovarica è, invece, data dall’interessamento peritoneale.
Le tecniche di imaging sono un essenziale aiuto nella valutazione dello stadio di malattia.
In particolare in questo studio ci proponiamo di analizzare l’accuratezza che l’esame TC multidetettore (16-64 detettori), metodica che risulta ampiamente disponibile,
ha nella valutazione dei parametri di maggior rilievo al fine di una corretta stadiazione di entrambe le neoplasie.
Gli esami TC addome analizzati hanno collimazioni < a 3mm.
Un unico Radiologo ha interpretato retrospettivamente gli esami TC addome di 22 pazienti operate per tumore endometriale e di 30 per neoplasia ovarica. Sono stati analizzati alcuni parametri (11 parametri per il tumore endometriale e 13 per quello ovarico), scelti in collaborazione con i Ginecologi secondo la stadiazione FIGO.
Sono state ricavate due schede differenti per le due diverse tipologie di tumore.
La lettura dei 52 esami TC è stata eseguita da un unico operatore Radiologo con compilazione in cieco della medesima scheda per il corrispettivo istologico/anatomo patologico da parte dei Ginecologi.
Sono state calcolate sensibilità, specificità, falsi positivi, falsi negativi e l’accuratezza diagnostica.
Sono stati riscontrati una elevata accuratezza diagnostica per la maggior parte dei parametri esaminati ed elevati valori di sensibilità per molti degli stessi parametri.
La TC è risultata molto sensibile ed altrettanto specifica per la stadiazione del tumore ovarico, più discusso è il ruolo che tale metodica svolge nella neoplasia endometriale.
File