ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-08212018-191623


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM6
Author
GIORDANO, MARIO
URN
etd-08212018-191623
Title
Parto operativo con ventosa: il ruolo della simulazione nel training.
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Prof. Mannella, Paolo
Parole chiave
  • simulazione
  • training
  • parto operativo
  • kiwi
  • ventosa
Data inizio appello
25/09/2018;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
25/09/2021
Riassunto analitico
Il parto operativo vaginale è una procedura difficile e non priva di rischi per il neonato o la madre e necessita pertanto un training specifico per ridurre al minimo la possibilità di eventi avversi. Grazie alla simulazione, è possibile offrire un training continuo e sicuro, che può migliorare sia le capacità del singolo operatore, che del team, in termini di technical skills, di non-technical skills e di capacità comunicative. <br>Lo scopo di questa tesi è stato di valutare l’efficacia del training svolto con la simulazione, nel campo del parto operativo vaginale eseguito mediante l’applicazione di ventosa tra gli specializzandi della scuola di Ginecologia e Ostetricia dell’Università di Pisa.<br>Lo studio si è svolto in un periodo di otto settimane ed hanno partecipato 18 specializzandi in Ginecologia ed Ostetricia, iscritti dal primo al quarto anno. Ogni specializzando ha eseguito una prima simulazione di applicazione di ventosa ostetrica e successivamente ha ripetuto una seconda simulazione, previa lezione frontale sull’argomento a distanza di otto settimane. Durante il test, sono state valutate le capacità nell’eseguire tutte le manovre necessarie per la corretta applicazione. <br>L’analisi delle singole valutazioni mostra come la simulazione abbia portato ad un miglioramento significativo delle performance generali dei partecipanti (P&lt;0.0001, ***) (Settimana 0: 2.73±1.39; Settimana 8: 4.07±1) ed un miglioramento significativo dei tempi di esecuzione delle operazioni per finalizzare il parto (P=0.0005, ***) (Settimana 0: 146sec±47.74; Settimana 8: 86.56sec±34.58). <br>I risultati supportano l’ipotesi che la simulazione sia efficace per il training degli specializzandi e che possa costituire un utile strumento per standardizzare la corretta procedura e ridurre le differenze inter-operatore, spesso fuorvianti.<br>In conclusione, il presente lavoro di tesi supporta lo sviluppo di programmi specifici per promuovere una gestione appropriata del parto operativo vaginale con ventosa, e, più in generale, per migliorare le abilità in ambito ostetrico.<br>
File