ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-07242018-012633


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM6
Author
DEL CORSO, LEONARDO
URN
etd-07242018-012633
Title
Effetti dell'apparecchio di Herbst secondo il pattern di crescita verticale: studio sperimentale
Struttura
PATOLOGIA CHIRURGICA, MEDICA, MOLECOLARE E DELL'AREA CRITICA
Corso di studi
ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA
Commissione
relatore Prof.ssa Giuca, Maria Rita
Parole chiave
  • ortodonzia
  • Herbst
  • crescita verticale
Data inizio appello
17/09/2018;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Introduzione: L’apparecchio di Herbst rappresenta uno degli apparecchi ortodontici più efficaci nella correzione delle malocclusioni di II classe scheletrica e dentale. L’obiettivo di questo studio retrospettivo è stato di indagare gli effetti di questo apparecchio a livello dentale e scheletrico e valutare le differenze che sussistono tra pazienti con diverso pattern di crescita verticale. <br>Materiali e metodi: lo studio è stato condotto sulle teleradiografie latero-laterali di 78 pazienti con malocclusione di II classe. Il campione comprendeva 41 pazienti normodivergenti, 25 iperdivergenti e 12 ipodivergenti. Per ogni paziente sono state eseguite le analisi cefalometriche prima e dopo il trattamento, attraverso l’analisi di Pancherz modificata con introduzione di altri parametri. E’ stata condotta un’analisi statistica per comparare i risultati pre e post trattamento e per paragonare i tre gruppi di pazienti.<br>Risultati: si è osservata una correzione della seconda classe in tutti i pazienti. I risultati statisticamente significativi sono la variazione della divergenza mandibolare e l’avanzamento dell’incisivo centrale inferiore. I dati di questo studio indicano che i pazienti ipodivergenti aumentano la propria divergenza mandibolare durante il trattamento in misura maggiore rispetto ai normodivergenti (che tendono a non andare incontro a modifiche della divergenza) e in misura ancora maggiore rispetto agli iperdivergenti (che invece sembrano tendere a una diminuzione della divergenza mandibolare). È stato osservato inoltre, ai limiti della significatività statistica, che i pazienti normodivergenti presentano avanzamenti medi dell’incisivo centrale inferiore maggiori rispetto ai pazienti ipodivergenti dopo il trattamento con apparecchio di Herbst. <br>Conclusioni: l’apparecchio di Herbst ha determinato un miglioramento dentale e scheletrico in tutti i pazienti valutati, lo studio ha però evidenziato delle differenze di risposta al trattamento con l’apparecchio di Herbst a seconda del pattern di crescita verticale del paziente. <br>
File