ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-07012018-223815


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM6
Author
MARINO, GIUSEPPE
URN
etd-07012018-223815
Title
Gestione delle gravidanze con sospetto di infezione fetale da citomegalovirus: una problematica non ancora risolta
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Prof.ssa Strigini, Francesca Anna Letizia
Parole chiave
  • gravidanza
  • infezioni
  • sierologia
  • TORCH
  • citomegalovirus
Data inizio appello
17/07/2018;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
17/07/2021
Riassunto analitico
Il citomegalovirus rappresenta la prima causa di infezione congenita a livello mondiale, specialmente dopo l&#39;introduzione della vaccinazione contro la rosolia.<br>L&#39;infezione non coincide con la fetopatia, la quale si presenta alla nascita solo nel 10% dei neonati infetti e in un altro 10% si presenta dopo alcuni anni, mentre nella maggior parte dei casi i neonati si presentano del tutto asintomatici.<br>A livello mondiale, è discordante l&#39;opinione degli esperti se effettuare o meno uno screening a tutte le donne in gravidanza per l&#39;infezione. Ad oggi, nessun Paese noto applica questo tipo di screening.<br>Lo scopo del presente studio è stato valutare le interazioni tra la richiesta di indagini sierologiche e virologiche per CMV e la richiesta di ecografia di II livello. <br>È stato inoltre valutato come tali esami modifichino nell’attuale pratica clinica la gestione della gravidanza, e di conseguenza le ripercussioni sull’esito neonatale.<br><br><br>
File