ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06302012-111803


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
BECHELLI, CHIARA
email address
chiara.bechelli@alice.it
URN
etd-06302012-111803
Title
Chiedilo al bibliotecario. Analisi di un servizio di reference digitale e della sua realizzazione da parte del Sistema bibliotecario di ateneo dell'Universita' di Pisa
Struttura
LETTERE E FILOSOFIA
Corso di studi
SCIENZE DEL LIBRO, DELLA BIBLIOTECA E DELL'ARCHIVIO (Book, Library and Archive Science)
Commissione
relatore Prof.ssa Palazzolo, Maria Iolanda
Parole chiave
  • Università di Pisa
  • Sistema bibliotecario di ateneo
  • social network
  • reference digitale
  • chiedilo al bibliotecario
Data inizio appello
17/09/2012;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
17/09/2052
Riassunto analitico
Questo lavoro sviluppa un’analisi relativa a un servizio specifico del cosiddetto reference service digitale, vale a dire la tipologia denominata Chiedilo al bibliotecario. Più precisamente, il tema è esemplificato e approfondito attraverso la descrizione della sua realizzazione da parte del Sistema bibliotecario di ateneo dell’Università di Pisa. In particolare, nella prima parte, si fornisce una definizione di tale servizio, contestualizzandolo nell’ambito più ampio della storia del reference service bibliotecario e, più precisamente, in quella del reference digitale. Si analizzano quindi nello specifico le sue caratteristiche fondamentali, prendendo in esame le principali esperienze estere e italiane, con una particolare attenzione all’ambito accademico. Nella seconda parte, si approfondisce invece un’esperienza concreta, relativa cioè all’attivazione di tale servizio presso il Sistema bibliotecario di ateneo dell’Università di Pisa. Più specificamente, se ne illustrano la storia, le caratteristiche fondamentali, nonché le più recenti evoluzioni relative soprattutto alla visibilità del servizio attraverso il social network Facebook. L’analisi è anche arricchita da dati statistici. Infine, nelle conclusioni, alla luce di questo studio e dell’esperienza concreta presa in considerazione, si mettono in evidenza le potenzialità e prospettive future di tale servizio, principalmente in ambito accademico.<br><br>This work analyses a specific service of the so-called digital reference service, that is to say ask a librarian. The subject is illustrated by the description of its realization by the Librarian System of the University of Pisa. In the first part, we provide a definition, placing this service in the reference service’s general history and in particular in the digital reference service’s history. Then we study its fundamental characteristics, looking at the main foreign and Italian practices, paying a particular attention to the academic sphere. In the second part, we deepen a concrete experience, that is to say this service’s realization by the Librarian System of the University of Pisa. In particular, we examine this service’s history, its characteristics and development concerning its visibility on the social network Facebook. The work is also enriched by statistical data. In the end, in the light of this research, we focalize on this service’s future potentialities and chances, mainly in the academic sphere.<br>
File