ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06282013-151816


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
PADULA, MARIA CARMELA
URN
etd-06282013-151816
Title
Analisi morfometrica del motoneurone del midollo spinale di diversi modelli animali in condizioni basali
Struttura
BIOLOGIA
Corso di studi
BIOLOGIA APPLICATA ALLA BIOMEDICINA
Supervisors
relatore Prof. Ruffoli, Riccardo
Parole chiave
  • procedura stereologica adattata
  • cellule Renshaw-like
Data inizio appello
18/07/2013;
Consultabilità
Parziale
Data di rilascio
18/07/2053
Riassunto analitico
I motoneuroni ricevono impulsi dai sistemi discendenti che modulano l’attività motoria volontaria e, con i loro assoni, essi determinano la contrazione delle fibre muscolari. Nel midollo spinale i motoneuroni sono localizzati nella lamina IX del corno anteriore, dove si dispongono secondo un preciso criterio somatotopico che tiene conto della muscolatura cui essi sono destinati. Inoltre, i motoneuroni entrano in contatto sinaptico, tramite un ramo collaterale ricorrente dell’assone, con neuroni di natura inibitoria, le cellule di Renshaw. In tal modo si viene a costituire un cosiddetto “circuito collaterale ricorrente inibitorio”. La morte dei motoneuroni è alla base delle “Malattie del motoneurone”, caratterizzate clinicamente da atrofia e debolezza muscolare e progressiva perdita della funzionalità motoria. Gli studi condotti su modelli sperimentali di Malattie del motoneurone hanno evidenziato riduzione del numero dei motoneuroni e modificazioni della forma e delle dimensioni dei motoneuroni risparmiati. In alcuni casi, la perdita dei motoneuroni si accompagna a riduzione del numero delle cellule di Renshaw.
Lo scopo della presente tesi è l’analisi quantitativa e qualitativa dei motoneuroni del tratto lombare del midollo spinale. Lo studio è stato condotto nei modelli animali utilizzati comunemente per riprodurre sperimentalmente la degenerazione dei motoneuroni. In particolare, tramite un metodo stereologico adattato, è stata eseguita la conta e la misurazione del diametro cellulare dei motoneuroni presenti in tutto il tratto lombare del midollo spinale. L’analisi è stata estesa alle cellule di Renshaw. Gli studi sono stati condotti analizzando preparati allestiti con colorazioni istochimiche e immunoistologiche.
Questi risultati forniscono valori di riferimento relativi ai neuroni del corno anteriore del midollo spinale in termini morfometrici e morfologici in condizioni basali. Vengono inoltre evidenziate le analogie e le differenze tra specie animali diverse, e tra ceppi diversi della stessa specie. Questo studio rappresenta la base per una corretta valutazione delle alterazioni presenti nelle Malattie del motoneurone.
File