ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06282012-093456


Thesis type
Tesi di specializzazione (3 anni)
Author
IMBURGIA, VITO
URN
etd-06282012-093456
Title
MICOBATTERIOSI CUTANEA FELINA
Struttura
MEDICINA VETERINARIA
Corso di studi
PATOLOGIA E CLINICA DEGLI ANIMALI D'AFFEZIONE
Commissione
relatore Prof. Corazza, Michele
Parole chiave
  • Micobatteriosi
  • Gatto
  • Cute
  • Tubercolosi
  • Lebbra
Data inizio appello
20/07/2012;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Le malattie cutanee del gatto sostenute da micobatteri sono malattie complesse sia per il numero di micobatteri coinvolti, molti dei quali sono difficili o impossibili da coltivare, sia per i differenti quadri clinici. Noduli dermici e ulcere drenanti che non guariscono sono riportate in gatti con infezioni sostenute da Mycobacterium tubercolosis complex (MTC; Mycobacterium bovis, M. tubercolosis o M. microti), da micobatteri della lebbra felina (M. lepraemurium, una variante ancora da classificare: GenBank accession no. AJ294740 to AJ294746, M. visibile, Mycobacterium sp. strain Tarwin) e un numero crescente di micobatteri non tubercolari (NTM). L'aspetto, la distribuzione delle lesioni e le caratteristiche istologiche possono indirizzarci verso uno specifico agente eziologico, ma i segni clinici possono sovrapporsi e per una diagnosi definitiva è necessario eseguire un esame colturale o un'indagine di biologia molecolare. L'identificazione dell'agente eziologico è importante per i potenziali rischi zoonosici, per la prognosi e per scegliere il miglior trattamento. In accordo con la letteratura corrente, riteniamo che la micobatteriosi cutanea felina può essere considerata come una sindrome con varie presentazioni cliniche ed istologiche associata a diverse specie di micobatteri.
File