ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06272016-164636


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
VELLA, PAOLA
URN
etd-06272016-164636
Title
La medicina difensiva: eziologia del fenomeno e prospettive future
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Commissione
relatore Prof. De Francesco, Giovannangelo
Parole chiave
  • medicina difensiva
  • defensive medicine
  • responsabilità
Data inizio appello
18/07/2016;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
La medicina difensiva costituisce un fenomeno di sempre maggiore attualità e rappresenta il frutto delle disfunzioni del sistema sanitario e di alcune tendenze giurisprudenziali. <br>Secondo la definizione dell&#39;Office of Technology Assessment, essa è un fenomeno che si attua &lt;&lt;quando i medici prescrivono test, trattamenti o visite, oppure evitano pazienti o trattamenti ad alto rischio, primariamente allo scopo di evitare accuse. Quando i medici adottano il ricorso a test, trattamenti, clinicamente superflui nel caso specifico, praticano la medicina difensiva positiva; quando invece evitano casi difficili e li dirottano altrove, praticano la medicina difensiva negativa&gt;&gt;. <br>Nel corso degli anni l&#39;incidenza del costo della medicina difensiva sull&#39;intero sistema sanitario è diventato ingente, al punto che, come vedremo più approfonditamente nel corso della trattazione, le ultime stime sono di circa 10 miliardi l&#39;anno. <br>Lo scopo di questa trattazione è quello di effettuare una disamina del problema, per poi passare alle soluzioni più recenti che il legislatore ha cercato di adottare per contenerne la portata. <br>
File