ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06262012-163310


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
VILLANO, MARIANNA
URN
etd-06262012-163310
Title
Recettore c-Met chinasi nuovo target per i farmaci antitumorali.
Struttura
FARMACIA
Corso di studi
FARMACIA
Commissione
relatore Prof.ssa Lapucci, Annalina
correlatore Dott.ssa Digiacomo, Maria
Parole chiave
  • asse c-Met/HGF
  • tumore
  • chinoline
  • anticorpi monoclonali
Data inizio appello
18/07/2012;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
c-Met è un recettore tirosin chinasico di superficie espresso dalle cellule epiteliali di molti organi, durante l’embriogenesi e in età adulta. La sua attivazione in seguito al legame con il ligando HGF (fattore di crescita degli epatociti), viene definita “crescita invasiva”. Si ha infatti una risposta cellulare che comprende: riparazione tissutale, differenziazione, angiogenesi, aumentata capacità invasiva, aumentata cancerogenesi, protezione delle cellule tumorali dall’apoptosi. In molti tipi di tumori maligni il recettore c-Met risuta essere molto stimolato, sovraespresso o mutato, perciò l’asse HGF/c-Met, è diventato il target prioritario per lo sviluppo di farmaci antitumorali.
File