ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06262008-103742


Thesis type
Tesi di laurea vecchio ordinamento
Author
MELLONE, CLAUDIO
email address
claudio.mellone@yahoo.it
URN
etd-06262008-103742
Title
Studio di fattibilita' di un impianto cogenerativo con gassificazione di biomassa legnosa in un comune della lucchesia
Struttura
INGEGNERIA
Corso di studi
INGEGNERIA MECCANICA
Commissione
Relatore Ing. Gabbrielli, Roberto
Relatore Ing. Frigo, Stefano
Parole chiave
  • ritiro dedicato
  • cogenerazione
  • gassificatore
  • certificati verdi
  • emissioni evitate
  • cippatrici
Data inizio appello
16/07/2008;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
16/07/2048
Riassunto analitico
In questo lavoro di tesi è stato eseguito lo studio di fattibilità di un impianto di gassificazione di cippato di biomassa da 250 kW per la produzione combinata di energia elettrica e calore venduto ad un&#39;utenza industriale. A tale scopo sono stati esaminati tutti gli aspetti tecnici, economici,legislativi, di approvvigionamento delle risorse, di vendita dei flussi energetici, di redditività e di inserimento nel contesto territoriale. <br>Le conclusioni a cui si è giunti sono che investire in una piccola centrale cogenerativa a cippato di legno porta ingenti vantaggi di tipo ambientale ed economico con bassi tempi di ritorno dell&#39;investimento, anche se i costi ancora alti di costruzione e gestione dell&#39;impianto rendono difficile la diffusione in Italia di queste realtà produttive.<br><br><br>This final thesis work consists of a feasibility study of a 250 kW wood chip biomass gasification plant for the combined production of electricity and heat: the latter one is intended to be sold to a factory.<br>The study involves technical, economic and legal evaluations, an analysis of the resources supply and of the energetic flows sale, as well as the evaluation of profitability and impact on the territory.<br>The conclusion is that to invest in a small co-generative plant powered by wood chips would lead up to great environmental and economic benefits and to a short term return on investments, although the diffusion of such productive situations remains difficult in Italy because of the still high impact of setting-up and management costs.
File