ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06232020-102803


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
RICCOMINI, MARIA VITTORIA
URN
etd-06232020-102803
Title
Segni graffiti, incisi e impressi sul materiale fittile dal santuario dell'acropoli di Volterra
Struttura
CIVILTA' E FORME DEL SAPERE
Corso di studi
ARCHEOLOGIA
Supervisors
relatore Bonamici, Marisa
relatore Rosselli, Lisa
Parole chiave
  • Volterra
  • segni
  • etruscologia
  • epigrafia
Data inizio appello
13/07/2020;
Consultabilità
Secretata d'ufficio
Data di rilascio
13/07/2090
Riassunto analitico
Nel novero della documentazione epigrafica volterrana buona parte proviene dagli scavi effettuati dal 1987 al 2014 sotto la direzione della professoressa Marisa Bonamici presso il santuario dell'acropoli di Volterra. La raccolta sistematica del materiale iscritto da questo contesto ha consentito il recupero di 68 iscrizioni, etrusche e latine, edite in sede scientifica e di altre in corso di studio, distribuite in un arco cronologico che va dalla fine del VI secolo a.C. all'età augustea. Oltre a queste testimonianze epigrafiche lo scavo ha restituito un insieme di materiali ceramici eterogenei per tipologia e cronologia, recanti iscritti segni isolati, alfabetici e non, argomento di questo studio. In questa sede, dunque, si procederà da principio con la catalogazione dei materiali interessati da questi segni, in seconda istanza a classificare le tipologie e lo sviluppo degli stessi, il metodo di esecuzione, il rapporto con il supporto e i diversi motivi che inducono a tracciarli. Lo studio proseguirà con l'analisi della loro distribuzione all'interno degli spazi santuariali e nelle diverse fasi di vita. Obiettivo ultimo del presente elaborato è quello di tentare di contestualizzare il significato del tracciare questo tipo di segni su ceramica nell'ambito in cui sono stati concepiti, ovvero quello religioso.
File