ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06222018-154441


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
BRACCINI, AZZURRA
URN
etd-06222018-154441
Title
Percezione soggettiva dell'immagine corporea in soggetti con lesione midollare.
Struttura
PATOLOGIA CHIRURGICA, MEDICA, MOLECOLARE E DELL'AREA CRITICA
Corso di studi
PSICOLOGIA CLINICA E DELLA SALUTE
Commissione
relatore Dott.ssa Ghicopulos, Irene
Parole chiave
  • funzioni cognitive
  • lesione midollare
  • immagine corporea
Data inizio appello
23/07/2018;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
L’immagine corporea nei pazienti con disabilità fisica è un’area di indagine molto importante, la letteratura non le attribuisce l’attenzione che meriterebbe.<br>L’immagine corporea potrebbe essere definita come la combinazione delle esperienze, dei sentimenti e delle attitudini dell’individuo che influenzano la forma, l’aspetto e la desiderabilità del proprio corpo, tendendo in considerazione anche i fattori individuali e ambientali.<br>La teoria psicosociale fornisce alcuni concetti interessanti per la comprensione dell’immagine corporea relativamente ai soggetti con disabilità fisica, ovvero i concetti di “stigma” e “alterità”. Il modello sociale di disabilità cambia la visione tradizionale della disabilità intesa come tragedia medica, e la sostituisce con il concetto di oppressione sociale. In questo senso la disabilità assume il significato di socialmente costruita e non di biologicamente determinata (Shakespeare, Gillespie-Sells, Davies, 1996). <br>Tale modello afferma che gli individui che sono colpiti dal medesimo danno fisico possono mostrare sentimenti e attitudini differenti nei confronti del proprio corpo, ciò si verifica a causa dell’interazione di fattori sociali come l’educazione oppure il grado di supporto ricevuto (sia esso reale o percepito).<br><br>
File