ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06222006-130345


Thesis type
Tesi di laurea vecchio ordinamento
Author
Ciarallo, Adamo
URN
etd-06222006-130345
Title
Il rapporto fra etica ed azienda: il caso Banca Etica
Struttura
ECONOMIA
Corso di studi
ECONOMIA AZIENDALE
Commissione
relatore Prof. Giannini, Marco
Parole chiave
  • bilancio sociale
  • SA8000
  • codice etico
  • CRS
  • economia
  • etica
  • Banca Etica
Data inizio appello
11/07/2006;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
11/07/2046
Riassunto analitico
Il mio lavoro prende avvio con una breve spiegazione del concetto di impresa – l’origine del nome, la sua mission, la realtà odierna, le mie idee – e di etica – la sua definizione e gli sviluppi in relazione all’economia.<br>Successivamente viene affrontato il tema della Responsabilità Sociale, come estensione del concetto di etica. In particolare sono state analizzate le ragioni che hanno portato e che portano ad una considerazione ed implementazione sempre maggiore di tale concetto all’interno delle organizzazioni, le sue caratteristiche principali e quelli che sono i benefici, interni ed esterni, e i costi di una sua attuazione.<br>Il capitolo si chiude prendendo in considerazione le fonti di valori etici nelle organizzazioni – vedi etica personale, cultura organizzativa, sistemi organizzativi, stakeholders esterni – e il modo in cui i managers trasmettono tali valori etici a tutta l’organizzazione. <br>Nel secondo capitolo si parla del codice etico come strumento interno all’azienda l’enunciazione dei valori su cui si fonda la cultura dell’impresa, la dichiarazione delle responsabilità verso tutte le categorie di interlocutori con le quali l’impresa interagisce, l’esplicitazione delle politiche aziendali in materia di etica d’impresa e delle norme di comportamento alle quali i lavoratori devono attenersi. Vengono presi in considerazione l’origine dei codici stessi, viene fatto un confronto fra i codici etici europei e quelli americani evidenziandone soprattutto le differenze nei contenuti ed infine, dopo una breve classificazione, se ne sottolinea l’importanza, i vantaggi dell’adozione così come pure i limiti all’efficacia e le condizioni di efficacia.<br>L’analisi della norma SA8000 fa da nucleo centrale al terzo capitolo. Si parte con un discorso generale sulle certificazioni etiche e sull’importanza che possono rivestire e si arriva ad esaminare attentamente ogni punto della norma stessa, dopo aver gettato un attimo lo sguardo sulla situazione attuale nelle aziende in Italia e nel mondo a proposito di norma SA8000.<br>Nel quarto capitolo viene posto al centro della discussione il bilancio sociale come strumento di rendicontazione della vita dell’organizzazione, in particolare degli aspetti più prettamente etico-sociali, e rivolto agli stakeholders (vedi stakeholder theory).<br>Infine l’ultimo capitolo analizza la Banca Popolare Etica, la prima banca in Italia che sostiene il mondo no profit e l&#39;economia solidale, finanzia la cooperazione sociale, la cooperazione internazionale, la tutela dell&#39;ambiente, la società civile, che dunque si occupa con particolare attenzione delle tematiche di responsabilità sociale ed ambientale delle aziende elaborando modelli di intervento e modalità organizzative nuove a livello nazionale e internazionale.<br><br><br>
File