ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06202015-144903


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
PONTI, ANNALISA
URN
etd-06202015-144903
Title
Psicopatologia e funzionamento familiare: una ricerca su pazienti e familiari durante il ricovero ospedaliero
Struttura
PATOLOGIA CHIRURGICA, MEDICA, MOLECOLARE E DELL'AREA CRITICA
Corso di studi
PSICOLOGIA CLINICA E DELLA SALUTE
Supervisors
relatore Dott. Tramonti, Francesco
Parole chiave
  • disturbi mentali
  • sintomi
  • funzionamento familiare
  • carico assistenziale
  • supporto sociale
Data inizio appello
10/07/2015;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
Gli studi sul funzionamento familiare nei disturbi mentali si sono concentrati sull'influenza delle relazioni familiari nella psicopatologia o sull'impatto dei disturbi mentali sulla vita familiare e sul carico assistenziale. Queste due prospettive non sono incompatibili, ma esiste un’influenza reciproca tra il funzionamento familiare e la psicopatologia. Comprendere queste associazioni tra il funzionamento familiare e le differenti percezioni in relazione alla psicopatologia, è un punto di partenza importante per strutturare un intervento.
Questa ricerca ha l’obiettivo di valutare, attraverso l’ultima versione del questionario FACES IV, la percezione del funzionamento familiare da parte di pazienti con disturbi mentali e i loro caregiver. A tal fine sono stati reclutati due campioni: il primo composto da pazienti con diagnosi di disturbo bipolare, disturbo dello spettro della schizofrenia e disturbi correlati all'uso di sostanze, afferenti all’Unità Funzionale del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura dell’Azienda U.S.L. 5 di Pisa; il secondo campione è composto dai rispettivi caregiver. Il funzionamento familiare è percepito dalla maggior parte dei soggetti di entrambi i campioni come orientato verso la salute; tuttavia, i pazienti percepiscono un maggiore disimpegno nel funzionamento familiare rispetto ai caregiver. Inoltre, sono state valutate le associazioni tra sintomatologia, supporto sociale e funzionamento familiare, e tra funzionamento familiare e carico assistenziale percepito dal caregiver. I risultati mostrano una correlazione tra queste variabili: il carico assistenziale aumenta quando la coesione e la flessibilità familiare diminuiscono e si associa a ridotta soddisfazione familiare. Allo stesso modo il supporto sociale percepito sia dai pazienti che dai familiari varia in base alle dimensioni della coesione e della flessibilità e in base agli stili familiari adottati.
File