ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06192014-182041


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
SALANI, NUBIA
URN
etd-06192014-182041
Title
Il complesso architettonico del Forte di Coreglia Antelminelli: da fortezza a centro musicale.
Struttura
INGEGNERIA DELL'ENERGIA, DEI SISTEMI, DEL TERRITORIO E DELLE COSTRUZIONI
Corso di studi
INGEGNERIA EDILE - ARCHITETTURA
Commissione
relatore Arch. Gianassi, Maurizio
relatore Prof. Taddei, Domenico
relatore Dott.ssa Beconcini, Maria Luisa
relatore Prof.ssa Calvani, Caterina
Parole chiave
  • Coreglia Antelminelli
  • recupero
  • centro musicale
Data inizio appello
17/07/2014;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Il complesso architettonico del Forte è inserito nell’antico castello di Coreglia Antelminelli, un borgo medievale protagonista indiscusso nelle lotte tra i feudi della Garfagnana e fortezza inespugnabile lucchese posta a guardia dei territori della Valle del Serchio.<br>Costituì durante il medioevo un avamposto di notevole importanza strategica: svolgeva infatti la funzione di vedetta e, grazie alle sue mire rivolte verso i castelli lucchesi, inviava e riceveva messaggi militari. Sono testimonianza di questo periodo la sottile torre e l’intrico di stanze e saloni realizzati con murature di grande spessore. Dopo la sua trasformazione in villa ha subito campagne di ristrutturazione e rimaneggiamenti, che hanno tormentato le sue vestigia e lo hanno ridotto a un nudo edificio, spogliato delle sue decorazioni originarie e dello sfarzo settecentesco. Nell’ultimi anni rivive grazie a varie associazioni che hanno posto la loro sede nelle sue numerose stanze: tra queste la Filarmonica “A. Catalani”. Molti eventi musicali organizzati da questa associazione o promossi dall’amministrazione comunale vivacizzano gli spazi esterni di questo ambiente durante la stagione estiva.<br>La tesi si propone di valorizzare questa utilizzazione creando un centro musicale polivalente, che comprenda una scuola di musica, un auditorium e uno spazio esterno attrezzato per eventi musicali. Mediante l’eliminazione delle criticità strutturali e l’abbattimento di gran parte delle barriere architettoniche l’intero complesso sarà reso fruibile e quindi restituito alla cittadinanza, divenendo polo di attrazione per il territorio circostante.
File